Arrestato rapinatore di biglietti della lotteria

Arriva da Antioch la notizia che un uomo è finito in prigione per rapina, e molti si chiederanno che notizia è, dove sta l’eccezionalità. Bene, io vi tratteggio lo scenario, poi giudicate. Immaginate una donna che esce da un negozio “Lone Tree Liquors” verso le 10.40 di sera. Il lestofante che le si avvicina, e

Arriva da Antioch la notizia che un uomo è finito in prigione per rapina, e molti si chiederanno che notizia è, dove sta l’eccezionalità. Bene, io vi tratteggio lo scenario, poi giudicate.

Immaginate una donna che esce da un negozio “Lone Tree Liquors” verso le 10.40 di sera. Il lestofante che le si avvicina, e dopo una breve lotta le sottrae il sospirato bottino. Non la borsetta o il portafogli, e neanche il cellulare o l’iPod. Niente di tutto questo. Quello che voleva, sono i biglietti della lotteria appena comprati! Chissà, forse il criminale aveva il viscerale presentimento che sarebbero stati vincenti. Peccato che l’unica cosa che gli abbiano fruttato sia stata una vacanza in galera.

Adesso il rapinatore ha una cauzione fissata a 50mila dollari. Mi chiedo: e se comprasse un biglietto, sperando di pagarla con la vincita?

Via | Mercury News