Heineken Cup – E’ il momento delle sentenze

Penultimo turno della massima manifestazione europea per club e tempo di sentenze. Sono, infatti, molti gli incontri che potranno dare la certezza ad alcuni club di accedere ai quarti di finale, o, dall’altra parte, che potrebbero cancellare le residue speranze di alcuni club storici della palla ovale continentale.Nel girone 1 il big match vede di

Penultimo turno della massima manifestazione europea per club e tempo di sentenze. Sono, infatti, molti gli incontri che potranno dare la certezza ad alcuni club di accedere ai quarti di finale, o, dall'altra parte, che potrebbero cancellare le residue speranze di alcuni club storici della palla ovale continentale.

Nel girone 1 il big match vede di fronte i campioni in carica del Munster e gli inglesi Sale Sharks. Munster, prima in classifica, ha due punti di vantaggio sugli squali e una nuova vittoria degli irlandesi garantirebbe il primo posto sicuro in classifica. Una sconfitta, invece, riaprirebbe i giochi e potrebbe, utopicamente, rimettere in corsa anche Clermont.
Ancora una volta una sfida angloirlandese anche nel pool 2. I London Wasps ospitano, infatti, gli irlandesi del Leinster, attualmente primi con tre punti di vantaggio sulle vespe. Anche in questo caso, una vittoria esterna della squadra di Dublino significherebbe quarti di finale per i Leinster, mentre una vittoria inglese ribalterebbe i pronostici a ottanta minuti dalla fine del torneo.
Turno che potrebbe essere interlocutorio, invece, nel gruppo 3. Tigers e Ospreys, appaiati in testa al girone, sfideranno Treviso e Perpignan in una doppia sfida da vincere assolutamente. Se, però, per gli inglesi l'incontro casalingo contro la Benetton dovrebbe significare cinque punti sicuri in classifica, la trasferta in terra francese è ben più ostica per gli Ospreys. I quali, però, possono festeggiare (poco sportivamente) l'infortunio subito dalla stella di Perpignan, Dan Carter, che non sarà del match.
Giochi praticamente fatti per il pool 4. Solo una clamorosa sconfitta in Irlanda del Nord potrebbe rimettere in gioco l'accesso ai quarti degli Harlequins, che hanno dominato il girone e hanno sei punti di vantaggio sui francesi dello Stade Français. Per Parisse e compagni l'obbligo di una vittoria netta (con bonus) in casa degli Scarlets per continuare a sperare, anche se sembra utopico, di entrare nei playoff tra le due migliori seconde classificate.
Girone 5 che rischia di non dire nulla per i playoff, con le prime due in classifica che sfideranno le due cenerentole del girone e potrebbero trovarsi a ottanta minuti dal termine con i tre punti di distacco che hanno ora. Importante, però, soprattutto per Bath vincere con il bonus per assicurarsi un probabile ripescaggio tra le migliori seconde.
Infine, il pool 6, dove Gloucester è obbligato a vincere lo spareggio con i Cardiff Blues, attualmente in vantaggio di quattro punti in classifica. Per Bortolami e compagni serve una vittoria con bonus o, comunque, annullare l'attuale svantaggio con i gallesi, per poi giocarsi tutto nell'ultima giornata. Una sconfitta, invece, rischierebbe di eliminare gli inglesi anche dalla possibile lotta per il ripescaggio. Nell'altro incontro del girone, invece, si sfideranno Calvisano e Biarritz, due squadre che non hanno più speranze di qualificazione. Il match verrà trasmesso in diretta su Sky sabato alle ore 14.35 e in live blogging su Rugby 1823.

Programma e classifiche

Girone 1
Munster-Sale
Clermont-Montauban
Classifica: Munster 13, Sale 11, Clermont 8, Montauban 6

Girone 2
Edimburgh-Castres
London Wasps-Leinster (Sky, sabato ore 20.30)
Classifica: Leinster 15, Wasps 12, Castres 5, Edimburgh 4

Girone 3
Leicester-Treviso
Perpignan-Ospreys (Sky, sabato ore 16.30)
Classifica: Leicester 15, Ospreys 15, Perpignan 9, Treviso 0

Girone 4
Ulster-Harlequins
Scarlets-Stade Français
Classifica: Harlequins 17, Stade Français 11, Ulster 6, Scarlets 3

Girone 5
Toulose-Glasgow
Dragons-Bath
Classifica: Toulouse 17, Bath 14, Dragons 5, Glasgow 4

Girone 6
Calvisano-Biarritz (Sky, sabato ore 14.35)
Gloucester-Cardiff (Sky, domenica ore 16.00)
Classifica: Cardiff 18, Gloucester 14, Biarritz 7, Calvisano 0

I Video di Blogo