Serra di Marijuana in casa a San Giorgio a Nogaro (Udine): una denuncia

Sequestrato oltre un chilo di marijuana dalla Gdf.

Nascondeva una serra di marijuana nel giardino casa l’uomo denunciato oggi in provincia di Udine. La coltivazione di cannabis sequestrata è stata scoperta dai militari della Guardia di finanza a San Giorgio di Nogaro, centro friulano di 6.700 abitanti. La piantagione era stata allestita nella villa dell’uomo, incensurato, su cui ora pende una denuncia per detenzione di stupefacenti.

La serra di marijuana è stata scoperta dalle Fiamme gialle durante i normali servizi di controllo del territorio. I militari passando da quella villa si erano accorti che nel giardino c’erano degli arbusti simili a piante di marijuana quindi si sono fermati eseguendo in controlli del caso.

La successiva perquisizione dentro e fuori l’abitazione ha portato al sequestro di tre fasci di sostanza stupefacente, appesi alle travi del soffitto, costituiti da 10 rami di canapa indiana di grosse dimensioni e due tronchi della stessa pianta, un bilancino di precisione e 1,1 chilogrammi di marijuana pronta all’uso. L’uomo ha poi consegnato ai finanzieri ulteriori 1,5 grammi di cannabis.

A fine ottobre sempre la Gdf, ma a Desenzano sul Garda (Brescia), aveva scoperto nell’abitazione di un 28enne una serra per la coltivazione di marijuana destinata allo spaccio. La serra, ricavata in un box doccia nel seminterrato della casa, era stata allestita nei minimi dettagli con lampade riscaldanti, ventilatore, aspiratore, temporizzatori di corrente, concimi, teli riflettenti e umidificatori.

(Nel video in alto: coltivava marijuana in casa, arrestato – Udine, dicembre 2012)