Di Pietro: “Berlusconi è un magnaccia”

Che il clima politico sia un po’ surriscaldato non lo scopriamo oggi, ma che ormai sedere in Parlamento non sia molto diverso che stare all’osteria forse rappresenta ancora una novità. Protagonista stavolta Antonio Di Pietro (dopo il salto la gallery) che nell’ansia disperata di raccogliere consensi a sinistra del Pd si fa ogni giorno più

di luca17

Che il clima politico sia un po’ surriscaldato non lo scopriamo oggi, ma che ormai sedere in Parlamento non sia molto diverso che stare all’osteria forse rappresenta ancora una novità. Protagonista stavolta Antonio Di Pietro (dopo il salto la gallery) che nell’ansia disperata di raccogliere consensi a sinistra del Pd si fa ogni giorno più audace, anche per raccogliere adesioni per la sua manifestazione dell’8 luglio. Il video è tratto da youtube, ma l’intervista in questione è stata rilasciata a Sky TG24.

Riferendosi al caso delle intercettazioni telefoniche, l’esponente principale dell’Italia dei Valori qui dà tranquillamente del “magnaccia” al premier. Ecco la trascrizione fedele del testo:

“Queste intercettazioni di questi giorni ci fanno capire come al governo abbiamo più che dei statisti abbiamo dei magnaccia che trattano le ragazze come merce umana da utilizzare e quindi da ricambiare con qualche particina. Con magnaccia invece che statisti mi sembra che ci sia una bella differenza”

Di Pietro, Berlusconi e la TV

Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV
Di Pietro, Berlusconi e la TV

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →