Chi l’ha visto ultima puntata 5 novembre 2014

Rai3: a Chi l’ha visto i casi Ceste – Ragusa

Una telecamera ha salvato la vita a Paolo Torre, proprietario di un bar ad Acireale. Il giovane poliziotto, infastidito da uno scontrino maggiorato di 20 centesimi, racconta di essere aggredito e preo a brutte parole tanto da dover recarsi in ospedale. Viene portato in commissariato e schedato come un criminale. Finisce in pronto soccorso con diversi colpi e 10 giorni di prognosi. Deve risarcire l’agente con 1600 euro per l’assenza al Dipartimento.

Chi l’ha visto: Primo Zanoli trovato mummificato

E’ stato trovato mummificato, in un cavelio della sala mortuaria dell’ospedale di Baggiovara a Modena, il cadavere di Primo Zanoli. E’ precipitato da un condotto dell’aerazione cadendo per oltre 7 – 8 metri. Era scomparso il 31 dicembre 2011 all’età di 63 anni.

Chi l’ha visto: Roberta Ragusa, parla lo zio

Dopo aver letto gli incartamenti sulle indagini per la scomparsa di Roberta Ragusa, lo zio (fratello del padre di lei) si è sfogato duramente:

Zio di Roberta: Non sappiamo dove mettere un fiore. Vogliamo verità e giustizia. Ho pensato fin da subito che Antonio Logli avesse una doppia vita. Mia nipote era una donna meravigliosa che ha rcevuto un’ottima educazione. Lui nega l’evidenza anche dei tradimenti. E’ stato sempre freddo, non ha mai discusso tra familiari. La signora Calzolaio si è presa il marito, i figli e la casa. Son quattro anni che vivo con questa rabbia. Roberta non c’è più.

Chi l’ha visto: Guerrina Piscaglia, indagato il marito Mirco

Mirco, il marito di Guerrina Piscaglia, si aggiunge alla lista del registro degli indagati per false dichiarazioni a pubblico ministero. A Don Graziano hanno vietato l’espatrio.

Chi l’ha visto: Lavinia morta senza giustizia?

La mamma di Lavinia non puo’ pagare le spese per sostenere il processo contro Pizzocolo, accusato di aver ucciso la dicottenne con delle fascette da elettricista. La famiglia vive a Siracusa in un garage col compagno e il figlio di due anni. La donna, infatti, ha venduto tutto e sperperato i risparmi per i funerali, il trasporto del corpo da Busto Arsizio alla Romania e vari viaggi. Il suo attuale avvocato sta lavorando gratis.

Chi l’ha visto: come è morta Luisa Bonello?

E’ scomparsa Luisa Bonello, morta per un colpo di pistola al viso. La dottoressa di Savona era impegnata nella lotta contro la pedofilia nella Chiesa. Da anni frequentava un uomo, un ispettore della polizia postale, indagato per circonvenzione di incapace.

L’ex marito, colui che ha ricevuto un ultimo stranissimo sms, nega che la donna si sia suicidata. I vicini non hanno udito lo sparo. Un’amica, invece, ha telefonato alla signora intenta ad acquistare i regali per i bambini della Romania e nella ricerca di una badante per la zia novantenne.

Ultimamente, il medico era molto preoccupata tanto da dormire con le pistole sul comodino.

Chi l’ha visto: Gilberta Palleschi morta o rapita?

Scompare il primo novembre da Sora Gilberta Palleschi. L’insegnante d’inglese, impegnata con l’Unicef, correva velocemente con la tuta nera e le cuffie dell’iPod, lungo la riva Aurita. Sono stati rinvenuti alcuni oggetti personali.

Lo scorso 25 ottobre, un telefonista anonimo ha denunciato ai carabinieri di aver assistito ad un’aggressione di un uomo nei confronti di una donna.

Chi l’ha visto: Elena Ceste trasportata sul luogo del ritrovamento?

Michele Buoninconti, marito di Elena Ceste, è indagato per omicidio e occultamento di cadavere. Troppi figli, poche amicizie e la vita da contadina stavano ormai stretti alla mamma di Costigliole d’Asti. E si scopre che tutte le prioprietà sono intestate a lei.

Don Roberto è protagonista degli sms recapitati al medico della donna residente nel Sud Italia. Lui, nega, qualsiasi coinvolgimento con tanto di alibi.

Medico: Erano molto simili. Dicevano che, transitando nella Chiesa, la mattina della scomparsa, un autotrasportatore avrebbe visto alle 8.30 un sacerdote, Don Roberto, trascinare Elena in sagrestia. Si firma il rivelatore. Cabina del Sud Italia. Tentativo di depistaggio.

Cosa ci faceva un telone verde delle serre nella zona del ritrovamento del corpo di Elena? E’ servito per trasportarlo nel canalone?

Chi l’ha visto puntata 5 novembre 2014: anticipazioni

Elena Ceste e il telone ritrovato vicino al suo corpo: Chi l’ha visto?, in onda stasera alle 21.05 analizzerà i reperti ritrovati accanto alla mamma di Costigliole d’Asti. Il programma di Rai3 si occuperà anche della scomparsa di Roberta Ragusa: parla per la prima volta lo zio della mamma di Gello. Il nuovo appuntamento tratterà anche della mamma di Ca’ Raffaello: il frate indagato per la scomparsa di Guerrina Piscaglia vorrebbe andare all’estero, ma gli inquirenti glielo impediscono.

Su Blogo, il liveblogging della puntata.

Chi l’ha visto: come vederlo in tv e streaming

La trasmissione condotta da Federica Sciarelli è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l’ha visto – second screen

Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l’ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l’hashtag #chilhavisto attraverso l’account ufficiale Twitter di Chi l’ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta [email protected],

I Video di Blogo