Le pagelle del mercoledì

Mario Monti: pinocchio. Voto 4- Le promesse del premier non reggono: Piazza Affari manda in fumo oltre 17,2 miliardi di euro in una sola seduta, la peggiore da inizio anno. Lo spread sfonda quota 400 punti e torna a fare paura. Il loden non basta. Roberto Maroni: pinocchino. Voto 3- Il Senatur è in lacrime,

Mario Monti: pinocchio. Voto 4- Le promesse del premier non reggono: Piazza Affari manda in fumo oltre 17,2 miliardi di euro in una sola seduta, la peggiore da inizio anno. Lo spread sfonda quota 400 punti e torna a fare paura. Il loden non basta.

Roberto Maroni: pinocchino. Voto 3- Il Senatur è in lacrime, il Trota capro espiatorio, Rosy Mauro resiste e non si dimette, Bobo diventa comandante in capo: grazie all’arrivo dei carabinieri a via Bellerio. I “padani” applaudono … carrocciopoli.