Mappa delle strade pericolose a Milano

In occasione della tappa milanese del roadshow Black point della fondazione Ania per la sicurezza stradale, il Giornale segnala il progetto parallelo sul web dove è possibile segnalare buche e altri punti pericolosi delle strade di Milano (il numero verde è 800 433466), ma anche ricercarli e perfino scaricare le informazioni per il proprio navigatore

di

In occasione della tappa milanese del roadshow Black point della fondazione Ania per la sicurezza stradale, il Giornale segnala il progetto parallelo sul web dove è possibile segnalare buche e altri punti pericolosi delle strade di Milano (il numero verde è 800 433466), ma anche ricercarli e perfino scaricare le informazioni per il proprio navigatore satellitare. Non ho idea di quanto siano aggiornate e valide le informazioni, però il Giornale dice:

Tutte le indicazioni, infatti, vengono controllate dalla fondazione, che si attiene al criterio del “passaparola incrociato”: lo stesso ostacolo, infatti, deve essere indicato tre volte per essere considerato attendibile. Buche, incroci pericolosi, dossi, attraversamenti pedonali non segnalati, pericoli che provocano costantemente incidenti e un senso di impotenza da parte di chi assiste a incidenti, spesso mortali.