Identificata la donna trovata cadavere a Viareggio: era scomparsa una settimana fa

La salma appartiene a Torella Marianelli.

di remar

Aggiornamento ore 19:30. È stato identificato il cadavere di donna trovato oggi fra due barche nelle acque del canale Burlamacca a Viareggio. A fare la scoperta è stata una passante cha ha poi dato l’allarme. La salma appartiene a Torella Marianelli, 70enne originaria di Castel Fiorentino scomparsa da casa mercoledì scorso. Del caso si era occupato anche la trasmissione Chi l’ha visto su Rai Tre.

Dai primi rilievi ed esami medico-legali non sono risultati segni di violenza sul cadavere, l’ipotesi formulata dagli investigatori è che la pensionata, che aveva una casa a Viareggio, potrebbe essere scivolata da una sponda del canale finendo in acqua dove è poi morta per asfissia. Le indagini proseguono per accertare l’esatta dinamica della tragedia e per capire se la donna sia rimasta vittima di una fatalità o se possa invece trattarsi di un gesto volontario.

Viareggio: donna trovata cadavere nel canale Burlamacca

Il cadavere di una donna è stato rinvenuto questa mattina a Viareggio, nelle acque del canale Burlamacca, a poca distanza dalla Torre Matilde, il monumento simbolo della città della Versilia.

La donna non è stata ancora identificata, sul luogo del ritrovamento ci sono gli uomini della Capitaneria di porto di Viareggio, la polizia e il medico legale che stanno cercando di capire quali sono le cause del decesso, se possa trattarsi di un malore, di un tragico incidente oppure di una morte violenta.

Gli investigatori della polizia stanno esaminando gli elenchi delle persone scomparsa nella zona negli ultimi tempi e la loro attenzione si sarebbe concentrata sul nome di una donna di viareggina di 70 anni, pensionata, di cui si persa ogni traccia.

(in aggiornamento)

Cadavere donna  Viareggio

I Video di Blogo