Taranto: droga, omicidi e rapine, 52 arresti

Cinquantadue arresti a Taranto, decapitato il clan D’Oronzo – De Vitis: tra omicidi, rapine, estorsioni e vendita di droga seminava il terrore nella città jonica.

Era una vera e propria banda dedita allo spaccio di droga. E non andava tanto per il sottile, pianificando e mettendo in pratica anche rapine e omicidi. Questa mattina all’alba, la Squadra Mobile di Taranto, coordinata dalla Direzione antimafia di Lecce, ha arrestato 52 persone, ritenute responsabili a vario titolo dei reati di associazione per delinquere di stampa mafioso, associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, omicidio, estorsione, rapina e detenzione di armi.

Il gruppo operava sulla città jonica, ma anche ramificazioni anche al Nord, a Verona, e in Sardegna, a Sassari. Tra le persone arrestate c’è pure Nicola De Vitis, già condannato in via definitiva a 25 anni per l’omicidio di Cosima Ceci, la madre dei Modeo, il clan che ha imperversato a Taranto tra la fine degli anni Ottanta e gli inizi degli anni Novanta. De Vitis, dopo aver scontato 18 anni, era in regime di semilibertà e viene considerato il mandante dell’uccisione di Tonino Santagato, 57 anni, freddato il 29 maggio del 2013 in via Mazzini.

Per questo episodio, sono stati condannati a 30 anni – con il rito abbreviato. i fratelli Giovanni e Salvatore Pascalicchio. La vittima fu raggiunta da cinque colpi di pistola perché aveva impedito ai due fratelli di vendere le cozze in una zona situata nei pressi della sua abitazione. L’ordinanza, oggi, è stata notificata pure a Salvatore Scarcia, di Policoro (Matera), come responsabile della detenzione finalizzata allo spaccio di grandi quantità di stupefacenti.

Il prefetto Alessandro Pansa, capo della Polizia, ha telefonato al questore di Taranto complimentandosi per l’operazione di oggi. E ha ringraziato personalmente anche il procuratore della Direzione antimafia di Lecce, Cataldo Motta. Con gli arresti effettuati da questa mattina all’alba, del resto, è stato letteralmente decapitato il clan D’Oronzo – De Vitis.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Mafia

Tutto su Mafia →