Satira: non spariamo “castate”

Meno ammortizzatori e più limitati (almeno sul fronte disoccupazione) nella riforma targata Fornero. Intanto per i poveri insegnanti precari la stabilizzazione è un’illusione. Brutto momento per i talk show tv al femminile: gli ascolti vanno in picchiata e i nervi sono a fior di pelle. Roberto Maroni lancia la fase due della Lega, ma i rapporti interni restano tesi.

di ulisse

Meno ammortizzatori e più limitati (almeno sul fronte disoccupazione). La riforma targata Fornero sta rosicchiando come uno scoiattolo le tutele dei lavoratori. Cig e Ciop

I poveri insegnanti precari speravano di essere stabilizzati. Invece poi è arrivata la tranvata. E la solita disperazione. Sbatti la testa al Miur-o

Non è un buon momento per i talk show televisivi al femminile. Gli ascolti vanno in picchiata e i nervi sono a fior di pelle. Il naufragio della nave Costa(magna)

Maroni lancia la fase due della Lega. Ma i rapporti interni restano tesi e gli animi si fanno scontrosi. Malmos-Tosi