Violenta le sue figlie per 25 anni,un nuovo Josef Fritzl sconvolge l’Inghilterra

Non hanno detto il suo nome. E invece avrebbero dovuto. L’Inghilterra è sconvolta per un nuovo caso “Josef Fritzl” appena scoperto: un uomo, o meglio, una bestia, ha stuprato per 25 lunghi anni le sue figlie. Sono state anche tenute prigioniere e messe incinte 19 volte più volte. Le violenze sono cominciate dall’età di 8

Non hanno detto il suo nome. E invece avrebbero dovuto. L'Inghilterra è sconvolta per un nuovo caso "Josef Fritzl" appena scoperto: un uomo, o meglio, una bestia, ha stuprato per 25 lunghi anni le sue figlie.

Sono state anche tenute prigioniere e messe incinte 19 volte più volte. Le violenze sono cominciate dall'età di 8 anni e l'autore di questo orrendo crimine è stato condannato (solo) all'ergastolo dal Sheffield Crown Court.

L'uomo ha 56 anni e ha confessato tutte le violenze raccontandole nei minimi particolari (agghiaccianti) e senza mostrare alcun pentimento: ha confessato infatti di aver provato piacere nel perpetrare gli abusi. Sembra anche essere afflitto da sdoppiamento di personalità.

La figlia più grande è rimasta incinta 7 volte: due dei figli sono stati cresciuti proprio dal padre mentre altri due neonati sono morti alla nascita. Le altre gravidanze non sono mai state portate a termine, probabilmente a causa delle violenze.

La figlia minore è rimasta incinta 12 volte, ma solo cinque figli sono sopravvissuti.

Le sorelle sono dovute rimanere spesso a casa da scuola per nascondere i segni delle violenze, quando i genitori non c'erano venivano chiuse a chiave nella stanza e per evitare ogni sospetto cambiavano residenza spesso. Andavano sempre a vivere in villaggi molto isolati.

Ecco il racconto del legale delle vittime:

"Quando una delle due vittime provava a mettere fine agli abusi, lui minacciava di ucciderle e di uccidere i loro figli, e quando le ragazze gli dicevano che si sarebbero rivolte alla polizia, lui diceva che gli agenti non avrebbero creduto alla loro storia. Tutta la famiglia aveva il terrore di lui. Quando sentivano la sua auto arrivare, la moglie e le due figlie correvano a rinchiudersi nelle loro camere"

La cosa più incredibile è che pare che la polizia sapesse degli abusi già 20 anni fa ma non è mai intervenuta.

E inutile dire che ci si chiede sempre perchè non ci si sia mai accorti prima.