USA 2012 – Rick Santorum vince i caucus in Kansas

Vittoria importante e nettissima del superconservatore.

di


Rick Santorum ottiene una vittoria schiacciante ai caucus in Kansas. Con due terzi dei voti scrutinati, non ci sono più dubbi: Santorum ha oltre il 51% dei voti, Mitt Romney è staccatissimo, col 20,9% e Newt Gingrich, terzo, ha il 14% delle preferenze. Fanalino di coda, con poco più del 12%, Ron Paul.

C’è un “ma”, abbastanza importante, che riguarda questo voto: sia Romney sia Gingrich hanno abbonantemente snobbato la competizione, che vedeva Santorum favorito, per concentrarsi su stati ritenuti più importanti: l’Alabama e il Mississippi.

Santorum, nel frattempo, fa campagna elettorale in Missouri. Così, a Wichita ha parlato per lui la moglie (e madre dei suoi sette figli) Karen, che ha usato, per il marito, un paragone biblico: «E’ come Davide che combatte contro Golia».

Guam E’ chiaro, comunque, che il messaggio che emerge da stati come il Kansas (e l’Iowa, in cui Santorum ha iniziato a vincere) sia molto diretto: negli stati dove gli evangelici sono molto numerosi, nonostante Santorum sia cattolicissimo, vince lui.

La matematica, tuttavia, resta a sfavore del candidato superconservatore: dovrebbe accaparrarsi, infatti, un 65% dei delegati ancora in palio, per battere Romney. Un’impresa praticamente impossibile, secondo molti.

Oggi si svolgono anche caucus decisamente minori, con in palio pochissimi delegati (18 in tutto), nel Guam e nelle Northern Marianas Islands, i cui risultati sono già noti: ha vinto Romney in entrambi i casi. Per intenderci, in Guam – l’isola nella mappa – hanno votato solamente in 215, tutti per Romney) e nelle Northern Marianas Islands hanno votato così: 738 per Romneuy, 51 per Rick Santorum, 25 per Newt Gingrich e 25 per Ron Paul).

Finiscono anche i caucus in Wyoming (iniziati nel Super Tuesday), dove la vittoria di Romney era già stata annunciata.

Infine, si vota nelle Isole Vergini. Qui sono in palio altri 9 delegati: 3 “superdelegati”, ovvero non vincolati dal voto, sono già a favore di Romney.

Foto | © TM News

Ultime notizie su Elezioni USA

Tutto su Elezioni USA →