Super 10 – Torna il massimo campionato. Ve lo ricordate ancora?

Dopo la pausa novembrina per i test match torna il campionato d’elité italiano. Mi scuso se questo post sarà un po’ confuso, ma ci ho messo un po’ per ricordarmi dove eravamo arrivati, cosa era successo e come stanno i dieci club. Vabbé, lasciamo perdere le polemiche e concentriamoci sul prossimo turno di campionato, che

Dopo la pausa novembrina per i test match torna il campionato d'elité italiano. Mi scuso se questo post sarà un po' confuso, ma ci ho messo un po' per ricordarmi dove eravamo arrivati, cosa era successo e come stanno i dieci club. Vabbé, lasciamo perdere le polemiche e concentriamoci sul prossimo turno di campionato, che vedrà alcune sfide decisamente interessanti.

Iniziamo dal fondo, dalla partita della verità e, forse, della disperazione per la Capitolina. I romani, infatti, ospitano il Gran Parma in un incontro che potrebbe segnare con largo anticipo i destini delle due formazioni. Una nuova sconfitta, infatti, condannerebbe la Capitolina a una rincorsa folle verso la salvezza, mentre una vittoria accorcerebbe la parte bassa della classifica, ridando speranze a Bocchino e compagni.
Viatico tra il paradiso e l'inferno anche il match di Venezia. I lagunari ospitano Padova, in un match che può rilanciare entrambe le formazioni verso metà classifica, con possibili sogni di gloria, ma una sconfitta vorrebbe dire restare ancorati pesantemente alla parte bassa della classifica.
Per restare nel lato destro della classifica, quasi impossibile la sfida che attende Roma, con l'altra formazione capitolina che va in visita a Parma, contro un Overmach che dopo la pausa vuole subito ripartire alla grande per dimostrare di essere una delle tre forze del campionato e che ritrova Malneek e Ainley dopo la loro "fuga" in NPC.
Chiudono la giornata due sfide dirette di vertice. Viadana ospita Calvisano, in una partita sulla carta favorevole ai padroni di casa, ma dovremo vedere se la prolungata pausa non sia servita ai bresciani per rimettersi in carreggiata e trovare la quadratura del cerchio che fino a ora è mancata. Sempre che non sia vera la sensazione che il vero Cammi si vedrà solo da dopo il 6 Nazioni.
Infine, nel posticipo domenicale, la sorpresa Rovigo ospita i capoclassifica del Treviso. Una partita che si annuncia appassionante e aperta, con l'esperienza della Benetton a scontrarsi con l'entusiasmo giovanile del Rovigo, realtà sempre più bella di questa stagione.

Super 10 – settimo turno (sabato, ore 15)
ALMAVIVA CAPITOLINA-PLUSVALORE GRAN PARMA
CASINO' DI VENEZIA-CARRERA PETRARCA PD
FEMI CZ ROVIGO-BENETTON TREVISO (domenica, ore 14, diretta Rai)
MONTEPASCHI VIADANA-CAMMI CALVISANO
OVERMACH CARIPARMA-FUTURA PARK ROMA

Super 10 – Classifica
BENETTON TREVISO 21; MONTEPASCHI VIADANA 20; OVERMACH PARMA 19; FEMI CZ ROVIGO 18; CAMMI CALVISANO 17; PETRARCA PADOVA, FUTURA PARK ROMA 12; CASINO´ DI VENEZIA 10; PLUSVALORE GRAN PARMA 9; ALMAVIVA CAPITOLINA 2

I Video di Blogo