Running – 5 consigli per migliorare la digestione

Tutti i corridori sanno che una difficile digestione dovuta a un pasto troppo abbondante o a cattive abitudini alimentari come degli abbinamenti sbagliati nei cibi, influisce negativamente sulle prestazioni atletiche e nessuno si sognerebbe di abbuffarsi poco prima di una gara. In questi casi infatti il pasto che precede la prestazione, che si tratti di

Tutti i corridori sanno che una difficile digestione dovuta a un pasto troppo abbondante o a cattive abitudini alimentari come degli abbinamenti sbagliati nei cibi, influisce negativamente sulle prestazioni atletiche e nessuno si sognerebbe di abbuffarsi poco prima di una gara.

In questi casi infatti il pasto che precede la prestazione, che si tratti di una gara o di allenamento di qualità (ripetute), deve essere leggero e digeribile, nonchè apportatore delle sostanze più importanti.

Per una migliore digestione ecco 5 consigli testati di persona, sia perchè li ho praticati sia perchè a volte ho contravvenuto ad essi:

  • Ridurre il consumo degli insaccati, infatti la presenza di grassi allunga sempre e comunque i tempi di digestione
  • Limitare (non eliminare) i condimenti di origine animale, come burro, lardo e panna
  • Preferire (sempre nella giusta misura) condimenti di origine vegetale, come l’olio di oliva extravergine
  • Tutti i condimenti vanno usati crudi e mai fritti o cotti a lungo
  • Mangiare la frutta lontano dai pasti, per non allungare i tempi di digestione e non produrre fermentazioni che possono creare problemi intestinali

I Video di Blogo

Leicester Clermont Dec 09