Quanto guadagnano i ministri?

Pubblicati sul sito dell’esecutivo i redditi dei ministri del governo Monti.

di bruno


Tutti i cittadini hanno il diritto di sapere quanto guadagna un ministro della Repubblica. Potrebbe sembrare voyeurismo, ma è semplice trasparenza. Il governo ha pubblicato sul proprio sito (attualmente quasi irraggiungibile) i redditi dei ministri. Ecco i dati che siamo riusciti a recuperare:

Francesco Profumo ha pubblicato una scheda sul sito del Ministero, la trovate qui. Cosa troviamo di interessante? Profumo dichiara di ricevere 200.000 Euro di stipendio (lordo) come Ministro della Pubblica Istruzione, possiede una Lancia Lybra del 2001, un appartamento a Savona di proprietà e altri tre (ad Albissola Mare, a Torino e a Salina) in comproprietà.

Passiamo a Piero Gnudi (ne parla anche Blogo news qui). Il sito del governo è irraggiungibile, ma qui e qui trovate due pdf davvero molto interessanti: a parte il possesso di una Fiat Stilo e di un’Audi A3, Gnudi dichiara 190.000 Euro annui lordi (tra stipendio e indennità ordinaria e speciale) e possiede circa 1,7 milioni di Euro in titoli obbligazionari. Reddito imponibile: 1,7 milioni di Euro. Niente male, vero?

Seguiteci dopo il salto, mancano ancora tanti nomi. Qualche esempio? Corrado Passera.

Dicevamo di Corrado Passera: qui trovate tutti i dati. Trattamento economico lordo annuo come Ministro: circa 230.000 Euro. Una casa a Parigi e un terreno a Casale Marittimo, azioni per 6,5 milioni di Euro, un fondo pensione da 3,4 milioni, depositi per quasi 9 milioni, un imponibile di quasi 3,2 milioni di Euro.

Giampaolo di Paola ha pubblicato la scheda di trasparenza sul sito del Ministero. I dati? I soliti 200.000 Euro di stipendio come Ministro, 314.000 Euro di pensione, 150.000 Euro di titoli di stato, 650.000 Euro in obbligazioni.

Giulio Terzi di Sant’Agata guadagna circa 200.000 Euro come Ministro della Repubblica, nel 2010 ha dichiarato circa 120.000 Euro a cui vanno aggiunti i 215.000 Euro guadagnati come Ambasciatore a Washington. Il Ministro possiede anche una villa a Brembate di Sopra (oltre a 30.000 mq di terreni), il 75% di un appartamento di Roma e il 50% di un appartamento a New York.

Annamaria Cancellieri (qui trovate il documento pubblicato sul sito del Ministero) guadagna circa 180.000 Euro lordi come Ministro. Possiede due appartamenti, due box e una cantina a Milano, una casa più box a Roma e vari terreni a Palazzolo Acreide (oltre al 50% di un appartamento).

In aggiornamento

I Video di Blogo