Us Open 2013: Nadal facile su Harrison, Federer fermato dalla pioggia, i risultati di lunedì 26 agosto

Prima giornata degli Us Open. Nadal debutta con una vittoria con Harrison. L’esordio di Federer rinviato per pioggia. Tutti i risultati di lunedì 26 agosto

Comincia con una facile vittoria il cammino di Rafa Nadal agli Us Open. L’iberico, testa di serie n°2 del seeding newyorchese ha eliminato l’eterna promessa (oramai destinata a rimanere tale…) del tennis americano, Ryan Harrison. Rafa ha controllato agevolmente la partita, piazzando un break in ogni primo turno di battuta dell’avversario nei tre set. Emblematico della supremazia di Nadal lo score di sette giochi consecutivi dal 2-2 del secondo set. In vantaggio 4-0 nel terzo, l’iberico ha chiuso la pratica con un altro 6-2 che vale la 16 vittoria di fila sul cemento.

Rinviato il debutto di Federer. La pioggia arrivata su Flushing Meadows al termine del match vinto da Serena Williams 6-1; 6-0 sulla Schiavone, ha costretto gli organizzatori a rinviare a martedì la partita tra l’elvetico e Zemlja.

Subito una grande sorpresa con l’eliminazione della testa di serie n°11, Kei Nishikori, sconfitto dal britannico Daniel Evans, n°179 del ranking Atp, provenienti dalle qualificazioni. Evans si è imposto in tre set piuttosto rapidi. Irriconoscibile il nipponico. Emblema della sua prestazione sconcertante l’ultimo game di servizio, perso a 0 in pochi secondi e con tanto di doppio fallo finale. Nishikori doveva essere il potenziale avversario negli ottavi di finale di Roger Federer. Evans, invece, affronterà Bernard Tomic, vincitore al quinto su Albert Ramos in uno dei match più interessanti di giornata. Decisivo il break ottenuto dall’australiano sul 2-2 del set decisivo. Stupisce anche l’eliminazione di Ernst Gulbis che dà ancora il peggio di sè (ed è un veropeccato…) facendosi battere dall’austriaco Haider Maurer. Il lettone era nel possibile ottavo di Ferrer.

Comodo esordio per Ferrer che soffre solo un set contro il qualificato australiano Kyrgios. Non sbaglia invece Gasquet che rispetta i pronostici ed elimina l’esperto Russell in tre. Per l’allievo di Riccardo Piatti, al prossimo turno c’è il derby con il connazionale Robert vincitore, a sua volta, con un altro francese, il bombardiere Olivetti.  Finalmente torna a vincere una partita l’ex top ten Tipsarevic che approfitta del ritiro di Cuevas in vantaggio due set a uno. Faticaccia per Davydenko al quinto contro lo sconosciuto Ryhne Williams rimontando da uno svantaggio di due set a uno e break nel quarto. Fernando Verdasco non ripete l’exploit di Wimbledon ed esce con Dodig che riacciuffa il match nel quinto e decisivo set dopo aver vinto i primi due

Us Open 2013: i risultati del torneo maschile | Lunedì 26 agosto

Centrale

Nadal b. Harrison 6-4; 6-2; 6-2   ( qui la diretta)
Federer – Zemlja  rinviata per pioggia

Louis Armstrong

Gasquet b. Russell 6-3; 6-4; 6-2
Ferrer – Kyrgios 7-5; 6-3; 6-2

Tomic b. Ramos 6-3; 3-6; 4-6; 7-6; 6-3
Dodig b. Verdasco 6-3; 7-5; 1-6;4-6; 6-3

Altri Campi

Tipsarevic b. Cuevas 6-3; 6-7; 6-3
Robredo b. Matosevic 6-3; 6-7; 6-3; 6-2
Evans b. Nishikori 6-4; 6-4; 6-2
Berlocq – Giraldo  6-3; 3-6; 6-7; 1-2 sosp.
Klahn b. De Scheeper 6-7; 6-2; 7-6; 7-6
Haider Maurer b. Gulbis 3-6; 6-3; 1-6; 7-6; 6-4
Bautista Agut b. Bellucci 6-3; 6-2; 6-2
F. Lopez b. Serra 6-7; 6-2; 6-3; 6-3
Sela b. Kuznetsov 7-6; 6-3; 6-7; 5-7; 6-4
Davydenko b.Ryne Williams 6-3; 4-6; 1-6; 7-5; 6-0
Pospisil – Dutra Silva 6-4; 6-3; 6-7; 0-4 sosp.
Tursunov b. Bedene 7-5; 4-6; 6-3; 6-0
Robert b. Olivetti 6-3; 6-3; 6-4
Dancevic b. Haase 6-7; 6-3; 7-5; 7-6
Kukushkin b. Martin 6-4; 7-6; 7-5
Rufin b. Struff 7-6; 6-3; 2-6; 2-6; 6-1

Us Open 2013: Day 1

Us Open 2013: Day 1
 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1 Us Open 2013: Day 1

Us Open 2013: presentazione dei match del torneo maschile | Lunedi 26 agosto

Si comincia a Flushing Meadows. Parte oggi la 133° edizione degli Us Open, ultimo Slam della stagione ed evento clou dell’estate tennistica. Nel torneo maschile, programma dedicato ai match di primo turno della parte bassa del tabellone, quella occupata da Nadal, Federer e Ferrer.

Us Open 2013: tabellone del torneo maschile

Sull’Arthur Ashe, Nadal, alle 21 ca., affronta il tennista di casa Ryan Harrison con il quale ha vinto l’unico precedente disputato, lo scorso marzo, sul cemento di Indian Wells. Rafa, assente un anno fa per l’infortunio al ginocchio, nella stagione in corso è imbattuto sul veloce. con tre successi in altrettanti tornei fin qui disputati (Indian Wells e i due Masters di Toronto e Cincinnati). A meno di clamorose sorprese, stasera allungherà ulteriormente la striscia vincente in vista di un secondo turno altrettanto agevole con Pospisil o Dutra Silva.

Si prospetta invece una nottata in bianco per i fan di Roger Federer. L’elvetico, testa di serie n° 7 del seeding, debutterà a notte fonda, quasi all’alba (alle 3.30 ca) contro lo sloveno Grega Zemlja, n°61 Atp, che, lo scorso giugno si è fatto notare a Wimbledon per una bella vittoria al quinto con Dimitrov. Nelle interviste della vigilia, Roger non ha nascosto le sue ambizioni di vittoria. Il tabellone, almeno fino al possibile quarto con Nadal, non sembra proibitivo. Sta a lui non sbagliare prima e ripetere le prestazioni sconcertanti “ammirate” contro Stakhovksy, Brands e Delbonis, tre onesti mestieranti della racchetta, capaci di batterlo e, di dominarlo, in un’estate finora davvero poco da ricordare.

Il resto del programma non prevede match “imperdibili”. Debuttano anche Ferrer contro il qualificato australiano Kyrgios e Gasquet, atteso dall’esperto Russell, che viene ancora ricordato per quel primo turno quasi vinto al Roland Garros con Guga Kuerten, detentore del titolo, dieci anni fa. Da seguire Dodig-Verdasco e Tomic – Ramos.

Foto © Getty Images

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →