Nazionale – Conosciamo gli azzurri: seconde linee

Dopo aver conosciuto la prima linea azzurra per i test match di novembre, ecco qui sotto le schede dei giocatori che si posizioneranno subito dietro, le seconde linee. Due di loro saranno in campo sabato 8 novembre, alle ore 15, nella partita tra l’Italia e l’Australia di Robbie Deans. La partita sarà trasmessa in diretta

Dopo aver conosciuto la prima linea azzurra per i test match di novembre, ecco qui sotto le schede dei giocatori che si posizioneranno subito dietro, le seconde linee. Due di loro saranno in campo sabato 8 novembre, alle ore 15, nella partita tra l'Italia e l'Australia di Robbie Deans. La partita sarà trasmessa in diretta da La7 e in live blogging da Rugby 1823.

MARCO BORTOLAMI
nato a: Padova; il: 12.06.80; ruolo: seconda linea; altezza: 196cm; peso: 111kg; Club: Gloucester; Caps: 67; Esordio in Nazionale: Namibia – Italia 24-49, Windhoek 23.06.01; punti segnati: 35 (7 mete)
Caps NAM01, RSA01, FIJ01, RSA01, SAM01, FRA02, SCO02, WAL02, IRL02, ENG02, NZL02, ESP02, ROM02, ARG02, AUS02, WAL03, IRL03, ENG03, SCO03, GEO03, TON03, CAN03, ENG04, FRA04, SCO04, IRL04, WAL04, ROM04, JAP04, CAN04, NZL04, IRL05, WAL05, SCO05, ENG05, FRA05, ARG05, ARG05, AUS05, TON05, ARG05, FIJ05, IRL06, ENG06, FRA06, WAL06, SCO06, JAP06, FIJ06, POR06, RUS06, AUS06, ARG06, CAN06, FRA07, ENG07, SCO07, WAL07, IRL07, JAP07, IRL07, NZL07, ROM07, POR07, WAL08, FRA08, SCO08
Capitano della Nazionale per la prima volta nel 2002 contro gli All Blacks, più giovane azzurro nella storia a ricevere i gradi. Cresciuto nel Petrarca Padova, si è affermato all’estero prima con il Narbonne nel Top 14 e successivamente nella Premiership britannica, con il Gloucester. Con il club inglese, di cui è capitano, ha raggiunto la finale del campionato nel 2006/2007 ed i quarti di finale di Heineken Cup l’anno seguente. Con trentasette caps da capitano, è il giocatore ad aver ricoperto più volte il ruolo di skipper nella storia del rugby azzurro. E’ una delle seconde linee più apprezzate in Europa ed un punto fermo della mischia italiana.

CARLO ANTONIO DEL FAVA
nato a: Umtata ; il: 01.07.81; ruolo: seconda linea; altezza: 198cm; peso: 109kg; Club: Ulster; Caps: 30; Esordio in Nazionale: Galles – Italia 44-10, Cardiff 27.03.04; punti segnati: –
Caps WAL04, ROM04, JAP04, IRL05, WAL05, SCO05, ENG05, FRA05, TON05, ARG05, FIJ05, IRL06, ENG06, FRA06, WAL06, SCO06, JAP06, FIJ06, POR06, URU07, ARG07, POR07, SCO07, IRL08, ENG08, WAL08, FRA08, SCO08, RSA08, ARG08
Sbarcato nel 2003 in Italia, all’Overmach Parma, è stato subito notato dallo staff azzurro per le sue grandi qualità fisiche. Dopo una sola apparizione con la Nazionale “A”, ha esordito come titolare nel 2004 contro il Galles nel 6 Nazioni. Stabilmente nel giro azzurro da allora, ha saputo ritagliarsi il proprio spazio in seconda linea insieme a Marco Bortolami e Santiago Dellapè. Conclusa l’esperienza all’Overmach Cariparma, ha militato prima per due stagioni nel Bourgoin, nel massimo campionato francese, ed inseguito è approdato alla franchigia irlandese dell’Ulster, di cui è stato anche capitano. Ha partecipato ai Mondiali francesi del 2007 ed è stato titolare per tutto il 6 Nazioni 2008.

TOMMASO REATO
nato a: Rovigo; il: 12.05.84; ruolo: seconda linea; altezza: 196cm; peso: 109kg; Club: Femi CZ Rovigo; Caps: 3; esordio in Nazionale: Irlanda – Italia 16-11, Dublino 02.02.08; punti segnati: –
Caps IRL08, RSA08, ARG08
Cresciuto nelle giovanili del Rovigo, dove ha saputo divenire giovanissimo uno dei punti di forza del pacchetto di mischia, Tommaso è sempre rimasto fedele al club rossoblù, con cui milita ancora oggi. Da sempre nel giro delle giovanili azzurre, convocato ai raduni estivi della Nazionale Maggiore nel 2005 e nel 2006, ha fatto parte del gruppo azzurro nell’RBS 6 Nazioni 2008, esordendo nel match inaugurale contro l’Irlanda. In Nazionale Under 21 ha fatto a lungo coppia con Valerio Bernabò.