Anziana legata e rapinata in casa a Piove di Sacco

I ladri hanno fatto irruzione in casa della donna verso le 4:00.

di remar

Notte da incubo per una donna di 80 anni vittima di una violenta rapina consumatasi nella sua villa a Piove di Sacco (Padova). Intorno alla 4:00 secondo la ricostruzione degli investigatori una banda di malviventi si è introdotta in casa dell’anziana, che era da sola.

La malcapitata è stata fatta sobbalzare dal letto e quindi legata a una sedia da alcuni dei ladri mentre gli altri complici facevano razzia di contanti e preziosi svuotando armadi, cassetti e portagioie.

Prima di andarsene indisturbati con la refurtiva i malviventi, che probabilmente avevano studiato bene il colpo, non hanno liberato la donna: l’anziana è riuscita a slegarsi dalla sedia alla quale era stata immobilizzata solo stamattina verso le alle 11.30, grazie al provvidenziale intervento di un cognato che non riusciva a contattarla.

Poco dopo sul posto sono giunte le forze dell’ordine e il personale del 118. La 80enne è stata subito portata al pronto soccorso ed è tuttora ricoverata in ospedale in stato di shock anche se le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. Le indagini volte a risalire ai responsabili sono condotte dai carabinieri di Piove di Sacco.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati