Basket | Europei 2013 in tv: la Rai prende i diritti, manca solo l’annuncio

E’ in dirittura d’arrivo l’accordo tra la Rai e Fiba Europe per la trasmissione della prossima rassegna continentale di pallacanestro, al via il 4 settembre.

L’ira di Petrucci, nel corso del raduno di Milano, ha avuto il suo effetto e gli appassionati italiani di basket possono tirare un sospiro di sollievo. Manca ancora l’annuncio ufficiale, ma la Rai ha acquisito i diritti per trasmettere le partite degli Europei 2013 in Slovenia sulle reti della tv nazionale. Sul sito ufficiale della rassegna continentale c’è già segnata la RAI come partner ufficiale per la competizione per l’Italia e San Marino, dunque l’accordo è davvero in dirittura d’arrivo.

Ancora da annunciare la copertura, ma le indiscrezioni riportate dal Corriere dello Sport, parlano di un pacchetto di ben 35 partite, da trasmettere in diretta o in differita, ovviamente comprese le gare live della Nazionale di Simone Pianigiani. Tutte le sfide dovrebbero essere trasmesse sui canali Rai Sport 1 e Rai Sport 2, come già accaduto di recente per i Mondiali di nuoto e di atletica leggera, delle passate settimane. Molto difficile (se non impossibile) la trasmissione sulle tre reti principali.

Slovenia 2013 prenderà il via il prossimo 4 settembre, con l’esordio dell’Italia contro la Russia alle ore 21, per poi scendere in campo nei giorni successivi con Turchia (5/9, ore 17.45), Finlandia (7/9, ore 17.45), Grecia (8/9, ore 17.45) e Svezia (9/9, ore 17.45). In questi giorni, invece, la squadra di Pianigiani è impegnata ad Anversa, nell’European Basketball Tour, e questa sera affronterà la Polonia, dopo le sconfitte contro Belgio ed Israele.