Siracusa: si fingeva finanziere per estorcere denaro, arrestato

In manette dopo una denuncia al 117 Giorgio Covato.

di remar

È stata la Guardia di Finanza di Siracusa ad arrestare oggi un ragusano che estorceva denaro spacciandosi per un militare delle Fiamme gialle.

A finire in manette Giorgio Covato, di 34 anni. L’uomo secondo gli investigatori con la scusa della sponsorizzazione di un torneo di calcetto interforze sarebbe arrivato a minacciare in diverse occasioni diversi commercianti della provincia di Siracusa per fasti consegnare i soldi per la fittizia manifestazione.

Solo dopo che il finto finanziare ha provato ad estorcere del denaro a una donna questa capendo la sua mala fede ha telefonato al 117 facendo intervenire i veri finanzieri che gli hanno stretto le manette ai polsi.


(in aggiornamento)

Contraffazione Gdf

I Video di Blogo