Video: Servizio Pubblico “Castelli, non mi rompere i c……i” e l’ex ministro se ne va

La distanza tra mondo reale e politica si allarga.

Roberto Castelli, ex ministro e uomo forte della Lega Nord, non mi è mai stato particolarmente simpatico. Non ho mai apprezzato molte sue prese di posizione, o certe sue imprudenze verbali, ma ricordo di avere sorriso, un sorriso amaro, quando disse

“Io sono povero, guadagno soltanto 145mila euro l’anno”

Persino Il Giornale cavalcò la sua gaffe. Ieri sera a Servizio Pubblico un operaio sardo ha avuto modo di dirgli un paio di cose. Arrivate a 1’51”, è tutto lì.