Veritometro: Bossi, Cosentino e la Lega “mai forcaiola”

Le mille giravolte della Lega Nord sul caso Cosentino, lo scontro Bossi-Maroni e la “bomba” finale: “La Lega non è mai stata forcaiola”

“‘La storia della Lega non e’ mai stata forcaiola””


Umberto Bossi, 12 gennaio 2012

Scopri perchè dopo il salto

Cosentino salvato dalla Camera, che ne respinge la richiesta di arresto. L’incredibile voltafaccia della Lega, che in poche ore passa dall'”arresto-sì” della Giunta per le Autorizzazioni e di Roberto Maroni alla “libertà di coscienza” di Umberto “non ci sono prove” Bossi.

Ci sarebbe già più che a sufficienza per mettere in imbarazzo il leader del Carroccio. Ma il senso della misura – si sa – non è mai stato il suo forte, e quindi il Senatùr non ha potuto fare a meno di aggravare la sua situazione, dichiarando:

”La storia della Lega non e’ mai stata forcaiola”

Il che, accostato ad una storica foto della Lega come questa, fa un certo effetto.


I Video di Blogo