Londra 2012 Atletica 3000 m siepi maschile: Ezekiel Kemboi medaglia d’oro

Ci sarà anche il nostro Yuri Floriani nella gara di Atletica 3000 m siepi maschile che inizia oggi a Londra 2012.

Londra, 5 agosto 2012.

E’ il kenyano Ezekiel Kemboi a vincere la medaglia d’oro nei 3mila siepi uomini chiudendo in 8’18″56. Argento per il francese Mahieine Mekhissi-Benabbad (8’19″08) e bronzo per l’altro kenyano Abel Kiprop Mutai (8’19″73)

Per il nostro Floriani, solamente il tredicesimo posto. Ma lui l’impresa l’aveva già fatta, oggettivamente.

Yuri Floriani conquista la finale

14.26: con il secondo tempo della sua batteria, 8’29″01, Yuri Floriani ha centrato un risultato straordinario conquistando la finale. L’azzurro, sul finale, non credeva ai suoi occhi: si è voltato più e più volte e poi si è buttato sul traguardo ad agguantare il suo secondo posto, incredulo ed esultante. Ha aspettato 31 anni per arrivare alle Olimpiadi e ha fatto una grandissima gara.

Londra 2012 Atletica 3000 m siepi maschile

Con l’apertura delle gare d’Atletica delle Olimpiadi di Londra 2012, avremo modo di vedere anche una disciplina piuttosto singolare alla quale assistere: il 3000 m siepi maschile. Il nome deriva dallo stesso tipo di gara equestre, dove i cavalli devono saltare ostacoli seguiti da pozze d’acqua.

Presente alle Olimpiadi da Parigi 1900 nella sua versione maschile, il 3000 m siepi vede gli atleti obbligati a saltare in totale 35 ostacoli alti 91,4 centimetri, di cui 28 normali e 7 con l’aggiunta dell’acqua. Gli ostacoli sono dunque 5 per ogni giro, 4 dei quali composti da barriere mobili mentre il penultimo è una sorta di barriera seguita dalla pozza d’acqua, dalla quale gli atleti devono uscire.

La vasca, detta riviera, deve misurare 3,66 x 3,66 metri ma è di profondità variabile: nel punto più vicino alla barriera misura 70 centimetri, andando poi progressivamente a diminuire fino alla fine della pozza grazie alla pavimentazione inclinata. Più lungo è il salto della barriera, più facilmente quindi gli atleti possono riuscire a riprendere la normale corsa dopo aver affrontato l’acqua.

L’attuale record del 3000 m siepi maschile è di 7’53″63 per gli uomini, ottenuto dal keniota naturalizzato qatariota Saif Saaeed Shaheen il 3 settembre 2004 a Bruxelles. In gara, a partire dalle 14:00 di oggi come ci suggerisce il programma delle gare di atletica a Londra 2012, ci sarà anche l’italiano Yuri Floriani, impegnato nella seconda batteria delle tre previste per il primo turno.

Il favorito, almeno da queste prime fasi, sembrerebbe essere il keniota Brimin Kiprop Kipruto, in grado in carriera di raggiungere addirittura i 7’53″64: per Floriani invece, tempo migliore a 8’22″62, ottenuto durante questa stessa stagione.

Foto | TM News

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →