Ministro Delrio: “Aumento Iva rinviato di tre mesi. Sull’Imu niente pasticci”

Al 99,9% l’aumento dell’Iva si rinvia di tre mesi stando attenti a non deprimere i consumi.

L’aumento dell’Iva per ora è scongiurato, almeno stando a quanto annunciato dal ministro per gli Affari regionali Graziano Delrio, che ha detto che al 99,9% domani ci sarà il rinvio ufficiale di tre mesi.

Il problema è che i governi precedenti hanno promesso all’Europa che nella seconda metà del 2013 l’Italia avrebbe ricavato due miliardi di euro da questo aumento e dunque per tre mesi di rinvio serve un miliardo di copertura e il governo Letta ora si sta muovendo proprio per trovare questa copertura attraverso dei tagli.

Intervenendo a un videoforum di Repubblica.tv, Delrio ha confermato che per ora la mossa più probabile è proprio il rinvio e nel frattempo si cercherà di ristrutturare il sistema delle aliquote in modo che l’aumento dell’Iva possa poi essere scongiurato. Il governo ha ricevuto dei dati preoccupati sulle conseguenze dell’aumento di questa imposta: non è detto infatti che garantisca maggiori entrate per lo Stato. Il motivo è che l’incremento dell’Iva deprime i consumi e quindi, dice il ministro “il gioco potrebbe non valere la candela”.

Un po’ diverso il caso dell’Imu. Il rinvio in questo caso è necessario per poter ripensare completamente questa tassa. Così com’è ora, infatti, è una sorta di “esperimento” del governo Monti, diversa da come era stata concepita all’origine e dunque ora va cambiata in maniera strutturale.

Il problema della prima casa, sottolinea Delrio, riguarda milioni di italiani ed è molto delicato. Per fare una riforma fiscale sugli immobili che sia giusta da una parte e capace di garantire le entrate per i Comuni dall’altra serve molta attenzione. “Non si possono fare pasticci” sull’Imu secondo il ministro, ma agire con equità e giustizia sociale. Non si può eliminare completamente perché chi per esempio è in possesso di un immobile di lusso è giusto che paghi.

I Video di Blogo

Milano: scippo in diretta nella metropolitana (VIDEO)

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →