Roma: spaccio di droga in sale slot a Tor Bella Monaca, 8 arresti

Due i due boss dell’organizzazione che coordinavano una organizzatissima rete di pusher.

di remar

Spacciavano droga in alcune sale slot romane le 8 persone arrestate stamattina nell’ambito di un’operazione antidroga condotta dai carabinieri di Frascati.

I militari dell’Arma hanno notificato le ordinanze di custodia cautelare in carcere ai presunti esponenti di un’organizzazione accusata di aver gestito lo spaccio di stupefacenti nel quartiere di Tor Bella Monaca.

Le piazze di spaccio del gruppo erano per le strade del quartiere e due sale slot e scommesse della zona. L’indagine segue gli accertamenti avviati nel 2011, che avevano portato già all’arresto di altre 10 persone ritenute appartenenti a un’organizzazione criminale formata da italiani e russi dedita al traffico e alla vendita di cocaina: il gruppo poteva contare anche su una raffineria attrezzata di tutto punto.

Due i due boss dell’organizzazione che coordinavano le rete di pusher oltre ad avere il controllo delle strade di Tor Bella Monaca e della Borghesiana, con tanto di “vedette” che segnalavano agli spacciatori di turno l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine.

La droga veniva di smistata e nascosta lungo la pubblica via, in dosi preconfezionate per la vendita. L’inchiesta è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia capitolina.

(Nel video in alto: blitz antidroga, 8 arresti a Tor Bella Monaca – aprile 2013)