Le pagelle del martedì

Pier Luigi Bersani: time out. Voto 5- Il segretario del Pd spiazzato dal ministro Fornero sull’art. 18 smorza i toni: “Sono state giù fatte scelte difficili che il paese deve valutare, digerire. Credo che possiamo farci il Natale con un po’ di serenità e poi ricominciare a lavorare”. Solito pesce in barile? Elsa Fornero: cartellino

Pier Luigi Bersani: time out. Voto 5- Il segretario del Pd spiazzato dal ministro Fornero sull’art. 18 smorza i toni: “Sono state giù fatte scelte difficili che il paese deve valutare, digerire. Credo che possiamo farci il Natale con un po’ di serenità e poi ricominciare a lavorare”. Solito pesce in barile?

Elsa Fornero: cartellino giallo. Voto 4- La “sortita” del ministro del Welfare sull’art. 18 fa infuriare i sindacati e spinge il premier a un richiamo ufficiale: “Non stiamo più parlando nelle aule universitarie, dobbiamo valutare gli effetti politici di quello che diciamo”. Bravi ma ingenui? O furbi e prepotenti?

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia