Le pagelle del venerdì

Mario Monti: equilibrato. Voto 7 + Sale la polemica sull’Ici alla Chiesa: “E’ un problema particolare, da studiare e da approfondire”. Il punto che divide è una norma di un decreto del 1996 (firmato dall’ex premier Prodi ed ex ministri Padoa Schioppa e Bersani) che stabilisce l’esenzione dall’Ici agli immobili “non esclusivamente commerciali” della Chiesa,

Mario Monti: equilibrato. Voto 7 + Sale la polemica sull’Ici alla Chiesa: “E’ un problema particolare, da studiare e da approfondire”. Il punto che divide è una norma di un decreto del 1996 (firmato dall’ex premier Prodi ed ex ministri Padoa Schioppa e Bersani) che stabilisce l’esenzione dall’Ici agli immobili “non esclusivamente commerciali” della Chiesa, come a quelli di altre realtà ‘no profit’. Nodo da sciogliere.

Silvio Berlusconi: squilibrato. Voto 5- L’ex premier sempre in campo esterna a ruota libera: minimizza la crisi: «Italiani benestanti». Sulle frequenze tv: «Non ho un’opinione. Una gara verrebbe disertata». Ribadisce: necessaria fiducia alla manovra. Sull’Ici “concede” libertà di coscienza a quelli del Pd. E mette in subbuglio Alfano e tutti i futuri papabili annunciando l’intenzione di correre nelle primarie.