Countdown elettorale: – 29 giorni al voto

Il distacco tra Popolo delle libertà e Partito democratico non sembra destinato a colmarsi.Il Corriere della Sera pubblica oggi un sondaggio Ispo secondo cui, ferma restando l’alta percentuale di chi ancora non ha deciso come schierarsi e quale partito votare, col passare dei giorni il vantaggio del centrodestra si andrebbe stabilizzando.Il confronto tra due rilevazioni



Il distacco tra Popolo delle libertà e Partito democratico non sembra destinato a colmarsi.

Il Corriere della Sera pubblica oggi un sondaggio Ispo secondo cui, ferma restando l’alta percentuale di chi ancora non ha deciso come schierarsi e quale partito votare, col passare dei giorni il vantaggio del centrodestra si andrebbe stabilizzando.

Il confronto tra due rilevazioni (effettuate il 4 e l’11 marzo) dice che il Pdl passa dal 39,5 al 39%, la Lega Nord dal 5 al 4,5% e la coalizione nel complesso dal 44,5 al 44%. Nel frattempo scendono le quotazioni del Pd, con Italia dei Valori stabile al 3% e la coalizione che cala dal 38 al 36,5%.

Per quanto riguarda i non allineati: la Sinistra arcobaleno sale di 2 punti fino all’8,5%, l’Udc è ferma al 5,5% la Destra migliora di un punto col 3,5% e il Psi raddoppia e arriva all’1%.

Per sorpassare il panzer di Berlusconi l’autobus di Veltroni dovrà inventarsi qualcosa di molto, molto efficace…

I Video di Blogo