Guinness Premiership – Il campionato inglese parte subito alla grande!

L’Emisfero Nord sta lentamente tornando sui campi da gioco. Dopo un’estate con lo sguardo rivolto a sud, finalmente appassionati e tifosi possono godersi un po’ di rugby continentale. Dopo il Top 14 francese, già alla terza giornata, inizia questo weekend anche la Guinness Premiership, il massimo campionato inglese. E la prima giornata già promette scintille!Si

L'Emisfero Nord sta lentamente tornando sui campi da gioco. Dopo un'estate con lo sguardo rivolto a sud, finalmente appassionati e tifosi possono godersi un po' di rugby continentale. Dopo il Top 14 francese, già alla terza giornata, inizia questo weekend anche la Guinness Premiership, il massimo campionato inglese. E la prima giornata già promette scintille!

AlesanaRunGP.jpg

Si parte, infatti, sabato con due sfide affascinanti e che subito coinvolgono alcune delle squadre più forti nel panorama europeo. A Londra si consuma un derby che va oltre al semplice valore sportivo. London Wasps e London Irish, infatti, rappresentano anche due mondi, due filosofie rugbistiche e due storie che da anni si scontrano sui campi da rugby. Gli esiliati irlandesi contro i più "puri" anglosassoni inglesi in una partita che già darà indicazioni sui possibili contendenti al titolo 2009.
Come Saracens-Harlequins, la partita tra le grandi deluse della scorsa stagione, con gli arlecchini fuori dai playoff per un pelo e i saraceni che hanno chiuso in calando una stagione iniziata con ben altre aspettative.
Domenica, invece, il match clou è sicuramente quello che vede di fronte Gloucester e Leicester (diretta tv su Sky). Le due squadre che hanno dominato le ultime stagioni del rugby inglese (pur non vincendo l'anno scorso il titolo, andato ai Wasps) sono ancora oggi due delle grandissime favorite per il titolo finale. Una partita che sicuramente vedrà scendere in campo due formazioni che non vorranno lasciare subito punti per strada e che potrebbe subito eleggere la favorita numero 1 del torneo. Una partita che non vedrà in campo Martin Castrogiovanni, ancora convalescente, e che non vedrà in campo neppure la nuova ala dei Tigers. Che forse non sarà, come detto giorni fa, Caucau, il controverso giocatore figiano, ma che potrebbe essere… Bryan Habana!

Guinness Premiership – Primo turno
London Irish-London Wasps
Saracens-Harlequins
Northampton Saints-Worcester Warriors
Bristol Rugby-Bath Rugby
Newcastle Falcons-Sale Sharks
Gloucester Rugby-Leicester Tigers