Yes, you can! Obama o McCain non importa: donne americane, andate a votare!

di Laura Cogo In America si avvicinano le elezioni, lo sappiamo tutti. Nel frattempo varie organizzazioni femminili incoraggiano le donne a registrarsi per poter esprimere il loro voto. Tra queste c’è la Women’s Voices Women Vote (WVWV: le voci delle donne, le donne votano) che sta sostenendo una forte campagna su internet per stimolare quante

di Laura Cogo

In America si avvicinano le elezioni, lo sappiamo tutti.

Nel frattempo varie organizzazioni femminili incoraggiano le donne a registrarsi per poter esprimere il loro voto. Tra queste c'è la Women's Voices Women Vote (WVWV: le voci delle donne, le donne votano) che sta sostenendo una forte campagna su internet per stimolare quante più donne possibili ad andare a votare. Sul sito è predisposto un modulo per invitare le amiche a compiere questo importantissimo gesto di partecipazione sociale. Il messaggio recita:

"Cara Amica,

Le elezioni presidenziali si stanno velocemente avvicinando e questa volta sarà l'88° anno in cui le donne hanno potuto avere un'influenza importante sui risultati. Dal 1920, quando il 19° amendamento è stato ratificato, sempre più donne hanno scelto di far sentire la propria voce.

Ti prego, dedica un po' di minuti oggi per andare a registrarti. Dillo alle tue amiche, alle tue vicine, madri e figlie.

Tu conti. Fatti contare!

E' semplice e veloce e ti garantisce che la tua voce possa essere ascoltata alle elezioni questo Novembre."

Continua a leggere su MondoDonna