Silvio Berlusconi sul decreto del Fare: “sono molto soddisfatto, ma via l’IMU e nessun aumento dell’IVA”

Anche l’ex premier Silvio Berlusconi ha detto la sua sul decreto del Fare: “molto bene, si prosegua su questa strada e si abolisca l’IMU”

Silvio Berlusconi manifestazione contro i giudici

A poche ore dal varo del decreto del Fare del governo Letta è arrivato anche il commento dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, intervenuto con una telefonata durante la diretta di oggi di Studio Aperto proprio per dire la sua sul via libera del governo alla serie di misure pensate per smuovere le stagnanti acque dell’economia italiana.

Sono molto soddisfatto, ho fatto i complimenti ai nostri ministri che si sono battuti per introdurre nel dl le misure che avevamo sostenuto in campagna elettorale.

Si tratta di un buon inizio, dice Berlusconi, ma si dovrà continuare su questa strada, sia per quanto riguarda gli interventi su Equitalia sia per il reperimento dei fondi necessari – 8 miliardi di euro – per evitare l’aumento dell’Iva e procedere con l’abrogazione dell’Imu che, ha ricordato l’ex Premier,

sono in linea non solo con i nostri programmi ma con il nostro sostegno convinto e leale al governo che è un fatto storico la collaborazione tra destra e sinistra dopo decenni di contrasti e io spero davvero che questa collaborazione possa durare, deve durare, e spero che il governo perseveri su questa strada per uscire dalla crisi.

Il breve intervento si è concluso proprio con invito a rispettare le promesse fatte ai cittadini in campagna elettorale, perchè “il rispetto delle promesse è il primo comandamento della buona politica“.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →