Volley, World League 2013: i 14 convocati di Berruto per la Final Six

Ecco i giocatori che Mauro Berruto porta con sé a Mar del Plata. Incontreranno il Presidente del Consiglio Enrico Letta mercoledì 10 luglio alle 16,30.

Mauro Berruto ha scelto chi porterà con sé a Mar del Plata per la fase finale della World League- 2013. Per la sua decisione ha preso in considerazione tutto quello che hanno fatto sul campo i ragazzi che hanno lavorato con lui e con Andrea Giani negli ultimi mesi.

Ovviamente il ct non rinuncia a nessuno dei suoi titolari, il regista Dragan Travica, l’opposto Ivan Zaytsev, il capitano Cristian Savani, i centrali Thomas Beretta ed Emanuele Birarelli, il libero Andrea Giovi e lo schiacciatore Simone Parodi. Ci sono poi le riserve che, chi più chi meno, si sono dimostrate spesso importanti nel corso delle gare come Matteo Piano, Luca Vettori, Salvatore Rossini e Michele Fedrizzi, mentre del gruppo che ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin sotto la Guida di Andrea Giani in Argentina voleranno Daniele Mazzone, Marco Falaschi e Filippo Lanza.

Restano a casa lo schiacciatore Jiri Kovar e il palleggiatore Michele Baranowicz che hanno trovato poco spazio nelle partite giocate finora, ma che sono indubbiamente due risorse su cui la nazionale italiana farà affidamento nell’immediato futuro (sono entrambi classe 1989). La loro esclusione era già stata anticipata ieri su Twitter da Francesco Cadeddu che è l’assistente di Alberto Giuliani, coach della Cucine Lube Banca Marche Macerata in cui militano entrambi, anche se Baranowicz è un nuovo acquisto delle ultime settimane, mentre Kovar, che è stato l’mvp della finale scudetto del 2012 contro Trento, ha avuto una stagione molto sfortunata a causa di un infortunio e certamente questo avrà inciso parecchio anche sulla scelta di Berruto se portarlo o meno in Argentina.

La fase finale si svolgerà dal 17 al 21 luglio e l’Italia deve ancora sapere se si qualificherà da prima o da seconda del suo girone. Lo saprà alla fine di questo weekend dopo le due partite mancanti della Pool B tra la Germania, che conquistando sei punti sarebbe prima, e l’Iran di Julio Velasco che invece non ha più speranze di qualificazione.

Domani, mercoledì 10 luglio 2013, gli azzurri e lo staff tecnico di Berruto, accompagnati dal presidente della Federvolley Carlo Magri e dal presidente del Coni Giovanni Malagò sono attesi a Palazzo Chigi alle ore 16:30 dove saranno ricevuti dal Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta.

 

Foto © Fivb

I Video di Blogo

Ultime notizie su World League Volley

Tutto su World League Volley →