Il gossip estivo alla turca

D'estate siamo tutti più leggeri. Il gossip ci diverte, il pettegolezzo ci appassiona, i chiacchiericci ci intrattengono. Ecco che allora Tiziana Prezzo, blogger di Coseturche, ci racconta un succolento e spassoso Sexgate: "Quale periodo migliore per il gossip! l'estate si presta, sì sa, al pettegolezzo, specie se ci si trova in spiagga sotto l'ombrellone. E

D'estate siamo tutti più leggeri. Il gossip ci diverte, il pettegolezzo ci appassiona, i chiacchiericci ci intrattengono. Ecco che allora Tiziana Prezzo, blogger di Coseturche, ci racconta un succolento e spassoso Sexgate:

"Quale periodo migliore per il gossip! l'estate si presta, sì sa, al pettegolezzo, specie se ci si trova in spiagga sotto l'ombrellone. E quelle dell'Egeo non fanno eccezione.  E anche qui il pettegolezzo che meglio paga in termini di copie di giornali vendute è quello a sfondo sessuale che ha per protagonista un conosciuto esponente politico. Se poi si tratta di un musulmano osservante dell'Akp tanto meglio… "L'agnello sacrificale" di turno (…) è il ministro al Commercio estero turco Kursad Tuzmen, uno degli esponenti più apprezzati dell'esecutivo di Erdogan, Tuzmen rischia di essere strascinato in uno scandalo, grazie alle rivelazioni del quotidiano russo Trud, riportate da quello turco Hurriyet."

Continua a leggere Sexgateallaturca qui