Satira: non spariamo “castate”

Angelino Alfano teme l’Opa e il ribaltone di palazzo. Mentre la notte dei lunghi coltelli del governo si trasforma nella notte degli uccelli grazie alle parole di Roberto Calderoli. L’attore Fabio De Luigi paragona Matteo Renzi ad Eto’o: “Parte da sinistra ma svaria a destra”

di ulisse

Alfano preoccupato dei frondisti: “C’è un’Opa ostile contro di noi”. Il Cav vede ormai tutto nero e persino le sue dolci feste private sembrano un ricordo lontano. T-Opa ostile

L’attore Fabio De Luigi: “Renzi è come Eto’o: parte da sinistra ma poi svaria a destra”. E infatti gli elettori di sinistra, interisti o meno, non abboccano. Cose da Pazzi(ni)

La lunga notte dei coltelli nel governo si trasforma nella notte degli uccelli e il “padulo” evocato da Calderoli a fine Cdm vola basso basso, ad altezza pericolosa. Passe-rotto in c…

Massimo Mucchetti a La 7: “Non vorrei dover dire che siamo governati da un branco di inetti”. Ma come?! E la splendida classe dirigente del Pdl dove la mettiamo?! Nicole M-inetti