Carburanti: prezzi in discesa

Prezzi dei carburanti in calo oggi sulla rete di distribuzione nazionale, nonostante le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo siano in lieve aumento.

Prezzi dei carburanti in calo oggi sulla rete di distribuzione nazionale. Nonostante le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo siano in lieve aumento, i prezzi consigliati di benzina e diesel, secondo la rilevazione odierna di Staffetta Quotidiana, sono in discesa con Esso che ha tagliato di 10 millesimi i prezzi consigliati di benzina e diesel mentre IP ha rivisto al ribasso di 5 millesimi il prezzo del solo gasolio.

In questo quadro le medie dei prezzi dei carburanti praticati e comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, così come elaborati da Staffetta Quotidiana e rilevati alle 8 di ieri mattina su 13mila impianti, parlano di un prezzo della benzina self service a 1.500 euro al litro (-5 millesimi),non-logo a 1.477 euro, di un prezzo del diesel a 1.342 euro/litro (-4 millesimi), pompe bianche a 1,317.

In modalità servito invece il prezzo della benzina è di 1,616 euro al litro (-4 millesimi), no-logo a 1,521, e quello del diesel a 1,462 euro al litro (-4 millesimi), no-logo a 1,362 euro. Infine il prezzo del Gpl si attesta 0,600 euro al litro (+1 millesimo), pompe bianche 0,584 euro, e quello del metano a 0,967 euro al kg (-1 millesimo), no logo a 0,956 euro.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Prezzi e tariffe

Tutto su Prezzi e tariffe →