World League 2013: l’Italia vince al tie-break con l’Iran di Velasco e torna prima

Il secondo atto della sfida tra gli azzurri e l’Iran di Julio Velasco.

Gli azzurri sono riusciti a racimolare almeno due punti nel quarto weekend di World League in casa contro l’Iran di Julio Velasco. Grazie alla vittoria per 3-2 a Sassari l’Italia resta prima nella Pool B grazie alla sconfitta subita dalla Russia a Cuba.

La Final Six è sempre più vicina, ma prima i ragazzi di Mauro Berruto devono andare in Serbia a giocare il 6 e il 7 luglio.

21:30 – L’Italia vince il tie.break 15-13 e la partita per 3-2 contro l’Iran, due punti preziosi che ci permettono di ri-sorpassare la Russia. Italia-Iran 3-2 (25-22, 25-20, 20-25, 18-25, 15-13)

21:29 – Match point per gli azzurri, invasione netta degli iraniani.

21:28 – Ghafour pareggia subito il conto, 13-13.

21:28 – Con parodi 13-12 per gli azzurri.

21:27 – Muro di Birarelli, parità 12-12.

21:26 – Sbaglia Mahmoudi, 12-11 per l’Iran, Velasco chiama il time-out.

21:26 – Fuori la battuta di Davoodi, 12-10 per l’Iran.

21:25 – Gholami segna il punto del 12-9.

21:24 – Zaytsev per il 9-11.

21:23 – L’Iran va sull’11-8. Berruto chiama il time-out.

21:23 – Mani-fuori di Mahmoudi, 10-8 per l’Iran.

21:22 – Savani sbaglia in battuta, 9-8 per l’Iran.

21:22 – 8-8 con Savani.

21:21 – Si va al cambio campo sull’8-7 per l’Iran.

21:20 – Muro di Mousavi, poi punto di Beretta, 7-7.

21:20 – L’Iran mantiene l’equilibrio, 6-6.

21:18 – Tentano un recupero disperato gli iraniani, ma la palla è fuori, poi è out anche il servizio di Parodi, ma Zaytsev va  segno per il 6-5.

21:17 – Muro di Birarelli, 4-4.

21:17 – Mani-fuori di Zaytsev, ace di Parodi, 3-4.

21:15 – Ace dell’Iran, poi muro di Mousavi 4-1 per l’Iran e Berruto chiama il time-out.

21:14 – A segno Zaytsev e poi Zarini, 2-1 per l’Iran.

21:13 – Si comincia il tie-break con un ace di Davoodi. 1-0 per l’Iran.

21:11 – Ecco le statistiche del quarto set. L’Iran ha giocato meglio in tutti i fondamentali, eccetto il servizio con due ace come l’Italia.

21:09 – Si va al tie-break, Golhami segna il punto del 25-18 per l’Iran. 2-2 nel totale dei set.

21:08 – Parodi annulla il primo set-point.

21:08 – Zarini sbaglia il servizio, lo stesso fa Savani, 24-17, sette set-point per l’Iran.

21:07 – 23-16 per l’Iran.

21:06 – Vola sul 22-15 l’Iran, ormai è il set è compromesso, ci si prepara al tie-break.

21:04 – Scambio lunghissimo che si conclude con un punto di Mahoudi, 20-15 per l’Iran nel quarto set. Berruto chiama il time-out.

21:03 – Ace di Birarelli.

21:02 – L’Iran ripristina il +6, poi un mani-fuori di Zaytsev, 19-14.

21:02 – Parodi per il 13-18.

21:01 – L’Iran va sul 18-12.

21:00 – Beretta segna l’11-16.

20:58 – Si va al secondo time-out tecnico sul 16-10 per l’Iran.

20:57 – Bellissimo scambio che si conclude con un muro vincente di Savani, il palazzetto esplode, ma l’Iran è sempre sul +5, 15-10.

20:57 – Ace per Zarini, 15-9 per l’Iran.

20:56 – Murato Zaytsev, Iran sul 14-9.

20:55 – Va sul 13-8 l’Iran. Brutto momento per gli azzurri.

20:53 – Sul 10-7 per l’Iran Berruto chiama il time-out.

20:52 – L’Iran continua a condurre e resta sul +2, 9-7.

20:50 – Si va al primo time-out tecnico con l’Iran in vantaggio per 8-6.

20:49 – Con Birarelli si va sul 6-7.

20:49 – Va out la battuta di Beretta, 7-5 per l’Iran.

20:48 – Errore in battuta del capitano azzurro e poi anche per l’Iran, 6-5 per gli ospiti.

20:48 – Con Savani l’Italia va al -1, 5-4 per l’Iran.

20:46 – Tre punti consecutivi per l’Iran che va sul 4-2.

20:45 – Subito 1-1 e poi Birarelli mette a segno un ace per il 2-1 azzurro.

20:44 – Si parte con un errore in battuta di Parodi, 1-0 per l’Iran nel quarto set.

20:42 – Ecco le statistiche del terzo set

20:39L’Iran vince il terzo set per 25-20, si va al quarto set.

20:39 – Muro di Gholami su Savani, cinque set point per l’Iran, 24-19.

20:38 – Fallo iraniano ed è il punto 19 per l’Italia.

20:37 – 23-18 per l’Iran con Mahmoudi.

20:36 – Passa da un muro a tre una palla iraniana ed è 22-18 per gli uomini di Velasco. Berruto chiama il time-out.

20:35 – Va sul nastro e non passa la battuta di Parodi, 21-18 per l’Iran.

20:35 – 20-18 per l’Iran.

20:34 – Zarini sbaglia in battuta, 19-17.

20:33 – Torna a +3 l’Iran, 19-16.

20:33 – Un punto e un errore per l’Iran ed è 18-16 per i ragazzi di Velasco.

20:32 – Sempre su battuta di Savani arriva il punto del 15-17 a causa di un errore degli iraniani dopo un time-out chiamato da Velasco.

20:31 – Ace di Savani, il terzo del match per il capitano, 14-17.

20:31 – Sul servizio di Savani arriva il 13-17.

20:30 – Beretta segna il 12° punto azzurro, ma l’Iran è sempre avanti di +5.

20:30 – Continua il blackout degli azzurri, 17-11 per l’Iran con Zarini.

20:28 – Si va al secondo time-out tecnico sul 16-11 per l’Iran.

20:27 – Ace di Mobasheri, 14-10 per l’Iran, poi Zaytsev segna il punto dell’11-14.

20:27 – Sbagliano a muro gli azzurri, 13-10 per l’Iran.

20:26 – Birarelli per il 10-12.

20:26 – Invasione di Savani, Iran di nuovo sul +3, 12-9.

20:25 – Zaytsev segna il punto del -2, 9-11.

20:25 – Finalmente un muro-fuori di Zaytsev che interrompe l’eccellente turno in battuta di Mousavi.

20:24 – Murato Zaytsev, 11-7 per l’Iran.

20:23 – 10-7 per l’Iran e Berruto chiama il time-out.

20:22 – Si ricomincia con un ace di Mousavi, 9-7 per l’Iran.

20:21 – Si va al primo time-out tecnico sull’8-7 per l’Iran.

20:20 – Muro di Mousavi, 7-7, ma sembrava esserci un’invasione…

20:20 – Va sul nastro una palla di Zarini, 7-6 per l’Italia.

20:19 – Invasione dell’Iran, poi però fa un punto ed è ancora parità, 6-6.

20:19 – Mahmoudi sbaglia il servizio, poi va out un attacco dell’Iran ed è 5-5.

20:18 – Zarif riporta l’Iran in vantaggio, poi Zarini va di nuovo a segno per il 5-3 iraniano.

20:17 – Beretta segna il punto del 3-3.

20:17 – Va out un servizio di Gholami. 2-3.

20:16 – 3-1 per l’Iran, due murate consecutive.

20:15 – Si comincia il terzo set con un bellissimo punto di Cristian Savani, 1-0.

20:11 – L’Iran sbaglia il servizio e l’Italia vince il secondo set 25-20! 2-0 per gli azzurri.
Ecco le statistiche del secondo set.

 

20:10 – Annullato il primo set-point, ma ce ne sono altri tre. Ottimo turno di battuta di Travica.

20:10 – Ancora un ace del Drago, poi va fuori una palla dell’Iran, 24-19!

20:09 – Simone Parodi segna il punto del 21-19 e poi Travica fa ace per il prezioso 22-19.

20:08 – Con Gholami l’Iran accorcia di nuovo, l’Italia ora conduce 20-19.

20:07 – Con Zaytsev l’Italia va sul 20-18.

20:07 – Con Gholami l’Iran si riavvicina.

20:05 – E con Beretta si va sul 19-17. Velasco chiama il time-out.

20:05 – Zaytsev segna il punto del 18-17 per l’Italia.

20:04 – Prova ad andare avanti l’Iran, ma Zaytsev ottimamente servito da Travica pareggia, 17-17.

20:03 – Beretta pareggia 16-16.

20:02 – Si va al secondo time-out tecnico con l’Iran in avanti per 16-15.

20:01 – L’Iran trova la parità, 15-15.

20:01 – Mousavi si rifà subito, 15-14 ora per l’Italia.

20:00 – Mousavi sbaglia in attacco, 15-13 per gli azzurri.

20:00 – Sbaglia anche Zarini al servizio ed è 14-13 per l’Italia.

19:59 – Errore in battuta di Savani, 13-13.

19:59 – 13-12 per l’Italia con il suo capitano Cristian Savani!

19:57 – Va in zona di conflitto il sevizio di Parodi e poi fa un altro ace riportando l’Italia in parità, 12-12. Velasco chiama il time-out.

19:56 – Iran a segno, poi muro vincente di Zaytsev, 12-10 per l’Iran.

19:55 – Parodi riporta gli azzurri al -2, 9-11.

19:55 – Zarini ripristina il +3 dell’Iran, 11-8.

19:55 – Bene il primo tempo di Beretta, 8-10.

19:54 – Sbaglia il servizio Savani, 10-7 per l’Iran.

19:53 – L’Iran va sul +3, 9-6, poi Savani accorcia un po’ la distanza, 9-7 per gli ospiti.

19:52 – Si va al primo time-out tecnico sull’8-6 per l’Iran.

19:51 – Sembrava vincente il muro di Beretta, invece l’arbitro dà invasione, 7-5 per l’Iran.

19:50 – Mani-fuori di Savani, 6-5 per l’Iran.

19:50 – Va sul nastro un attacco di Savani, 6-4 per l’Iran.

19:49 – A segno Birarelli, poi Travica sbaglia in battuta, infine il punto di Savani e si va al 5-4 per l’Iran.

19:48 – Due punti consecutivi per l’Iran, 4-2 per loro.

19:47 – Si procede punto a punto, 2-2.

19:46 – Si parte per il secondo set con Zaytsev in attacco, ma il primo punto è un mani-fuori dell’Iran, poi Beretta pareggia.

19:43 – Ecco le statistiche del primo set

19:41Simone Parodi segna il punto del 25-22, Italia-Iran 1-0!

19:41 – Fuori un attacco degli iraniani, 24-22, due set-point per l’Italia.

19:40 – Zaytsev trova un angolo perfetto, 23-22 per l’Italia.

19:39 – E con un ace gli iraniani pareggiano, 22-22. Si soffre nel finale di set, ma l’Italia meriterebbe di vincerlo. Berruto chiama il time-out.

19:38 – Muro di Mousavi, 22-21.

19:38 – Invasione di Travica, 22-20.

19:37 – Secondo ace consecutivo del capitano Cristian Savani! 22-19.

19:37 – Velasco chiama il time-out.

19:36 – Ace di Savani! 21-19.

19:35 – Altro muro vincente degli azzurri e Italia di nuovo avanti, 20-19.

19:35 – Buon muro di Beretta ed è di nuovo pari, 19-19.

19:34 – L’Iran passa in vantaggio con un muro, 19-18. Savani in ritardo sul salto.

19:32 – Muro dell’Iran ed è parità 18-18. Berruto chiama giustamente il time-out.

19:32 – L’Iran si porta  a -1 dall’Italia che ora conduce solo per 18-17.

19:31 – Due punti consecutivi per l’Iran, il secondo è un’invasione degli azzurri, poi va a segno Zaytsev per il 18-15.

19:30 – Un muro “soft” di Birarelli ripristina il +4, 17-13.

19:29 – Marouf accorcia le distanze per l’Iran, 16-13 per gli azzurri.

19:28 – Birarelli porta l’Italia al secondo time-out tecnico sul +4, 16-12.

19:27 – Sbaglia Travica in battuta, poi però Zaytesev va a segno, 15-12.

19:25 – Gli iraniani sbagliano ed è +3 per l’Italia, 14-11. Velasco chiama il time-out.

19:25 – Con Parodi gli azzurri vanno sul +2, 13-11.

19:24 – Un altro muro vincente di Dragan Travica, 12-11.

19:23 – Prima il pareggio dell’Iran, poi il nuovo vantaggio azzurro con Beretta.

19:23 – Savani mette a segno il punto del 10-9.

19:22 – Si continua in parità, 9-9.

19:21 – Mani-fuori di Ghafour, 8-8.

19:20 – Va fuori una palla di Tashakori e si va al primo time-out tecnico sull’8-7 per l’Italia.

19:19 – Zaytsev pareggia momentaneamente il conto, 7-7.

19:19 – Ancora con Savani per il 6-7.

19:18 – La premiata ditta Travica-Savani accorcia la distanza, 5-6.

19:16 – 5-4 per l’Iran, ritmo altissimo. C’è da dire che il tifo azzurro a Sassari è spettacolare.

19:16 – Muro vincente dell’Iran e poi schiacciata di Parodi che va fuori, i ragazzi di Velasco vanno in vantaggio, 4-2.

19:15 – Dopo l’errore in battuta dello Zar, arriva il muro vincente di Travica e poi di nuovo un errore al servizio con Savani, 2-2.

19:13 – Si inizia con l’Iran al servizio con Marouf e Zaytsev che segna il primo punto!

19:12 – Il sestetto di partenza dell’Italia

19:12 – Il sestetto di partenza dell’Iran

19:07 – Dopo l’inno iraniano ecco quello italiano. Emanuele Birarelli lo canta, ha appena rinnovato il contratto con Trento, mentre Simone Parodi, al suo fianco, ha rinnovato con Macerata.

19:05 – Gli iraniani sono 400, 200 in meno rispetto a Modena, ma per l’Italia ci sono 5mila persone e siamo sicuri che si faranno sentire!

19:03 – Ecco pronti i tifosi dell’Iran, creeranno una bolgia anche al Serradimigni di Sassari?

18:56 – Ancora pochi minuti e vedremo se gli azzurri si riscatteranno contro l’Iran di Velasco. Intanto oggi il volley italiano può festeggiare l’oro delle ragazze di Marco Mencarelli ai Giochi del Mediterraneo a Mersin. Anche i ragazzi di Andrea Giani sono saliti sul primo gradino del podio e così Marta Menegatti e Greta Cicolari nel beach volley femminile, dove Daniela Gioria e Laura Giombini sono arrivate terze. Un bel bilancio per la pallavolo e il beach in Turchia.

18:40 – Tra poco in diretta scopriremo i sestetti iniziali di Italia – Iran. Vedremo se Berruto ha deciso di cambiare qualcosa rispetto alla partita di venerdì.

Italia – Iran | World League 2013 | Domenica 30 giugno

Gli azzurri hanno un’occasione di pronto riscatto dopo la sconfitta di venerdì con l’Iran che ha concesso alla Russia, vincitrice a Cuba per 3-0, di superare l’Italia in classifica e riprendere il comando della Pool B. Le belle prestazioni della settimana scorsa in Siberia rischiano di diventare inutili se gli azzurri non si danno una mossa oggi, si fanno passare in fretta la spauracchio-Iran e affrontano con più convinzione sia i giocatori di Julio Velasco, sia i loro tifosi, che venerdì sono stati capaci di trasformare il PalaPanini di Modena in un palazzetto iraniano.

Oggi invece si gioca a Sassari, vedremo se gli iraniani hanno seguito la squadra anche in Sardegna, ma che ci siano o no, gli azzurri non possono tradire di nuovo i propri tifosi, tanto più che è la prima volta che approdano nella città sarda per la World League e soprattutto per non perdere il contatto con la Russia che oggi invece a perso con Cuba e dunque può essere nuovamente scavalcata. Ormai per raggiungere matematicamente la Final Six ci saranno solo altre due partite a disposizione, con la Serbia la settimana prossima fuori casa.
Seguiremo la seconda sfida tra Italia e Iran in diretta qui su Outdoorblog.it a partire dalle ore 19 con immagini, commenti e risultato in tempo reale.

Intanto, la buona notizia rispetto a venerdì, è che Ivan Zaytsev, protagonista di uno straordinario terzo set, ma anche di un buon quarto, potrà essere utilizzato fin dall’inizio del match questa volta e certamente lo Zar può fare la differenza. Ormai anche Jiri Kovar ha superato il rodaggio, anche se è meno probabile che sia in campo nello starting six.

Per gli iraniani quella di venerdì è stata una delle vittorie più importanti della loro storia pallavolistica, raggiunta soprattutto grazie al mago che hanno in panchina che conosce meglio delle sue tasche il volley italiano. Gli azzurri però non possono assolutamente fallire di nuovo e possibilmente devono evitare anche il tie-break.

Qui di seguito risultati, programma e classifiche di questo weekend di World League 2013.

World League 2013 | Quarto Weekend | Programma e risultati

Pool A

Venerdì 28 giugno
Brasile-Francia 3-2
Polonia-Argentina 3-2
Usa-Bulgaria 3-0

Sabato 29 giugno
Brasile-Francia
Usa-Bulgaria

Domenica 30 giugno
Polonia-Argentina

Classifica: Bulgaria 14, Brasile 13, Usa 11, Francia 10, Polonia 5, Argentina 4

Pool B

Venerdì 28 giugno
Italia-Iran 1-3
Cuba-Russia 0-3

Sabato 29 giugno
Serbia-Germania 1-3
Cuba-Russia 0-3

Domenica 30 giugno
Italia-Iran (Sassari. Pala Serradimigni) ore 19
Serbia-Germania

Classifica: Russia 16, Italia 15, Germania 10, Serbia 10, Iran 6, Cuba 3

Pool C

Venerdì 28 giugno
Finlandia-Canada 1-3

Sabato 29 giugno
Corea del Sud-Olanda 1-3
Finlandia-Canada 0-3
Portogallo-Giappone 3-1

Domenica 30 giugno
Corea del Sud-Olanda 1-3
Portogallo-Giappone

Classifica: Olanda 19, Canada 18, Portogallo 10, Finlandia 9, Corea del Sud 7, Giappone 6

Foto © Fivb

I Video di Blogo

Ultime notizie su World League Volley

Tutto su World League Volley →