06 zoom: Piazza Venezia, l’erba finalmente si espande

Ecco i “nuovi” giardini tra piazza Venezia, via San Marco e piazza dell’Aracoeli. Bellissimi, ma quanto dureranno?


Quante volte lo abbiamo invocato! Le aiuole verdi di Piazza Venezia sembravano quasi un’oasi artificiale in mezzo alla miseria dei giardinetti limitrofi (molti di loro per sempre rimossi insieme agli alberi, tra la Colonna Traiana, i lavori per la Metro e i Mercati Traianei).

Ma finalmente da pochi giorni hanno visto la luce i nuovi giardini tra San Marco e Piazza dell’Aracoeli. Sarebbe meglio dire rimessi a nuovo, perché difatto ci sono sempre stati, anche se sempre più gravemente trascurati.

Ora finalmente sono tornati i prati verdi, aiuole ricche, con tanto di rose piantate, alberi potati e sentieri grassi e ghiaiosi. Inoltre i lavori di rifacimento hanno portato recinzioni e divieti. Speriamo che siano rispettati. Questa è la sfida più dura. Soprattutto se mancherà il dovuto controllo e la severità delle sanzioni per i trasgressori, romani e turisti che siano.

Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia

Sotto questo punto di vista siamo un po’ scettici. Pur plaudendo l’intervento e l’ottimo lavoro finanziato da Roma Capitale (150mila euro). Ci chiediamo come si possa chiedere il rispetto del nuovo ambiente urbano quando proprio percorrendo uno dei sentieri che porta in piazza Venezia, ci si trova davanti ad un tipico furgone bar abusivo che sbarra la strada al passaggio pedonale.

Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia

Non solo. Venditori ambulanti di ogni sorta si riuniscono sui gradoni di via San Marco. Mentre le strisce pedonali mancano nei punti principali, ed il parcheggio selvaggio di moto e motorini fa il resto.

Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia

Ci aggrappiamo comunque alle parole di Alemanno e la determinazione dell’assessore all’Ambiente, Marco Visconti. “Abbiamo ripristinato il contorno dell’Altare della Patria dal punto di vista paesaggistico qua milioni di turisti sostano e per loro questa riqualificazione è di estrema importanza. Incrementeremo la vigilanza in quest’area ma facciamo appello a turisti e cittadini affinchè rispettino gli spazi verdi della città”.

Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia

Già che ci siamo, lo so che siamo petulanti, ma chiediamo ad entrambi ancora una volta di rimettere le mani nelle prossime pedonalizzazioni. A Largo Argentina e a San Silvestro. Perché il verde non sia solo intorno al colle del Campidoglio…

Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia
Galleria fotografica nuovi giardini intorno a piazza Venezia

Foto by RondoneR