Sci Alpino – La valanga rosa travolge Lienz

Le nevi austriache si Lienz si tingono di azzurro grazie alle ragazze della nazionale di sci. Venerdì è stato il turno di Denise Karbon, che ha trionfato fra le porte dello slalom gigante nel completo disinteresse dei media italiani. Completano il successo azzurro il terzo posto di Nicole Gius e il settimo posto di Manule


Le nevi austriache si Lienz si tingono di azzurro grazie alle ragazze della nazionale di sci. Venerdì è stato il turno di Denise Karbon, che ha trionfato fra le porte dello slalom gigante nel completo disinteresse dei media italiani. Completano il successo azzurro il terzo posto di Nicole Gius e il settimo posto di Manule a Moelgg.

La valanga azzurra è proseguita sabato con il successo di Chiara Costazza nelle porte strette dello slalom,
a confermare il predominio italiano nelle gare di slalom e gigante. La Karbon tiene saldamente in mano la classifica di specialità mentre è solo settima in classifica generale, sebbene le dirette avversarie non siano molto lontane. Nel seguito tutte le classifiche.

SLALOM GIGANTE – LIENZ (AUT) ( 28/12/2007 )
1 Denise Karbon ITALIA 2’02”73 (1’00”88-1’01”85)
2 Julia Mancuso STATI UNITI a 01”28 (1’01”50-1’02”51)
3 Nicole Gius ITALIA a 01”62 (1’01”31-1’03”04)
4 Elisabeth Goergl AUSTRIA a 01”73 (1’01”97-1’02”49)
5 Kathrin Hoelzl GERMANIA a 02”09 (1’01”24-1’03”58)
6 Tanja Poutiainen FINLANDIA a 02”35 (1’01”90-1’03”18)
7 Manuela Moelgg ITALIA a 02”38 (1’01”91-1’03”20)

SLALOM SPECIALE – LIENZ (AUT) ( 29/12/2007 )
1 Chiara Costazza ITALIA 1’54”97 (57”96-57”01)
2 Nicole Hosp AUSTRIA a 00”68 (58”37-57”28)
3 Tanja Poutiainen FINLANDIA a 00”86 (58”46-57”37)
4 Maria Riesch GERMANIA a 01”21 (59”11-57”07)
5 Ana Jelusic CROAZIA a 01”37 (58”71-57”63)

Classifica GENERALE Naz. Pt.
1 HOSP NICOLE (AUSTRIA) 514
2 VONN LINDSEY (STATI UNITI) 480
3 RIESCH MARIA (GERMANIA) 450
4 MANCUSO JULIA (STATI UNITI) 444
5 PAERSON ANJA (SVEZIA) 412
6 SCHILD MARLIES (AUSTRIA) 390
7 KARBON DENISE (ITALIA) 359
8 POUTIAINEN TANJA (FINLANDIA) 323
9 GOERGL ELISABETH (AUSTRIA) 303
10 JANYK BRITT (CANADA) 279