Riprendiamoci la notte! Per una nuova movida romana

Riprendiamoci la notte! l’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale ‘prova a portare’ in piazza una nuova movida romana

di cuttv

Come si tiene sotto controllo la Movida Romana? Fino ad ora controlli, multe, arresti e l’ennesima proroga dell’ordinanza anti alcol, non hanno fatto che palesare gli eccessi di una Roma by night che gode dei favori del buio, quanto di un sistema criminoso e criminale che ha avuto tutto il tempo di dilagare indisturbato.

Dopo un’estate poco edificante con “Riprendiamoci la notte!” l’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale ha quindi deciso di scendere letteralmente nelle piazze romane ‘incriminate’ per trasformarle in arene dove divertirsi in modo sano e positivo con sport, musica e arte.

Questa sera dalle ore 21.00 all’1.00 la Notte dei giovani e dello sport inaugura un ciclo di tre incontri portando calciobalilla umano, l’asta per il salto in alto, o il tatami per le arti marziali in piazza Campo de’ Fiori, e tavolini da ping-pong e canestri per il Basket a piazza Farnese.

Giovedì 13 ottobre alle ore 20.30, si prosegue in piazza S. Maria in Trastevere con le esibizioni di giovani band romane per il concerto-concorso “Roma band” per il progetto “Voci della periferia”, mentre giovedì 20 ottobre alle ore 19.00, si inaugura la mostra dei “Giovani talenti” romani ospitata al Museo delle Mura di Porta San Sebastiano fino al 20 novembre. Secondo voi quante chance ha di attecchire quanto l’altra questa nuova movida romana?