Manovra, arriva lettera UE al governo Renzi: cosa conterrà?

Indiscrezioni sui contenuti della missiva Ue all’Italia.

di remar

Arriverebbero oggi, proprio in queste ore, le lettere Ue con le richieste di chiarimento sulle bozze delle leggi bilancio del governo italiano di e altri paesi dell’Unione tra cui, Spagna, Portogallo, Estonia, Belgio e forse Francia e Olanda.

A spiegarlo sono fonti della stessa commissione europea citate dall’Ansa. A preoccupare, per quanto riguarda l’Italia, è il rapporto deficit/pil e il fronte coperture, la previsione delle entrate è ritenuta infatti troppo sbilanciata su quelle una-tantum.

Altro punto critico quello delle uscite per il piano nazionale di salvaguardia antisismica, ritenuto strutturale e non emergenziale. Sì invece da parte della commissione Ue alle spese di ricostruzione locale e quelle per l’emergenza migranti.

Il premier Matteo Renzi, ieri protagonista di un battibecco a “In mezz’ora”, dice ancor prima di leggerla questa lettera di chiarimenti richiesti dalla Commissione Ue all’Italia che la manovra non cambierà comunque. Vedremo.

Ultime notizie su Leggi

Tutto su Leggi →