Risparmio famiglie: ecco SAV€Rio il della Consob

“SAV€Rio il ”  è uno “strumento base da scuola dell’obbligo dell’economia domestica” spiega il vice dg della Consob.

di remar

La Consob, dopo essersi assolta sul caso delle quattro banche italiane fallite e salvate con il bail in, con conseguenti perdite per i clienti, lancia “SAV€Rio il “, un applicativo informatico per computer che rappresenta uno strumento di pianificazione e gestione dei bilanci familiari.

Così nelle intenzioni dell’Autorità italiana di vigilanza sui mercati finanziari che forse avrebbe fatto meglio a rinnovare la sua offerta in tema di educazione finanziaria in senso stretto, su titoli azionari, obbligazionari e relativi profilo di rischio per i sottoscrittori. L’ultimo aggiornamento generale del portale Consob dedicato all’educazione finanziaria risale infatti a maggio 2015.

Sul sito dell’Authority, come riporta ItaliaOggi, nella sezione “Educazione finanziaria” è spuntato quindi “SAV€Rio il ” descritto come “strumento base da scuola dell’obbligo dell’economia domestica”.

SAV€Rio dovrebbe risultare utile per pianificare e controllare le spese effettuate, per confrontarle con quelle che erano state prefissate e verificare se si si è stati in grado di raggiungere l’obiettivo di risparmio stabilito. Come si legge sul sito della Consob:

    SAV€Rio, attraverso una procedura guidata, semplice ed intuitiva, ci aiuterà a:
  • compilare un elenco delle entrate e delle spese programmate, in base alla loro natura (istruzione, salute, tempo libero ecc.);
  • registrare i redditi e le spese effettivamente conseguiti/sostenute;
  • misurare il risparmio realizzato nel tempo considerato (ad es. 1 mese, 1 anno, ecc.);
  • gestire al meglio il nostro bilancio e/o quello della nostra famiglia.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Risparmiare

Tutto su Risparmiare →