Rubygate – Fede, Minetti e Mora rinviati a giudizio, continua il processo per Berlusconi

La prima udienza del processo per Fede, Minetti e Mora è prevista il 21 novembre. La prossima per Berlusconi il 22 ottobre

di


Rubygate, Emilio Fede, Nicole Minetti e Lele Mora sono stati rinviati a giudizio per il processo Ruby su cui, qualche giorno fa, facevamo il punto insieme a tutti i processi di Berlusconi

La notizia è di oggi: i tre, che verranno processati a Milano con prima udienza fissata per il 21 novembre, dovranno rispondere delle accuse di induzione e favoreggiamento della prostituzione, il tutto in relazione ai presunti festini che si sarebbero svolti ad Arcore.

Contemporaneamente, i difensori di Silvio Berlusconi aspettavano risposte circa la sospensione della parte di processo che lo riguarda fino al 15 febbraio 2012, in attesa che si pronunci la Consulta. I legali di Berlusconi, infatti, hanno sollevato obiezioni sulla competenza del processo: secondo loro dovrebbe essere competente il Tribunale dei ministri, e la Consulta deve decidere in merito. Ma la richiesta di sospensione è stata respinta e quindi l’ennesimo tentativo di impedire un processo al premier è – per ora – saltato.

E così, anche il processo a Berlusconi proseguirà. La ripresa è prevista per il 22 ottobre.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →