Anzio, si schianta in auto e uccide donna incinta

Incidente mortale ad Anzio, sul litorale romano, causato da un’Audi guidata da un ventenne romano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: una donna di 25 anni, N.G., al quinto mese di gravidanza, ha perso la vita.Da una prima ricostruzione il ventenne quasi sicuramente a causa dell’alta velocità, ha perso il controllo dell’Audi che stava guidando e

Incidente mortale ad Anzio, sul litorale romano, causato da un’Audi guidata da un ventenne romano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: una donna di 25 anni, N.G., al quinto mese di gravidanza, ha perso la vita.

Da una prima ricostruzione il ventenne quasi sicuramente a causa dell’alta velocità, ha perso il controllo dell’Audi che stava guidando e si è andato a scontrare con la Suzuki guidata dalla vittima, che procedeva sulla corsia opposta.

L’incidente si è verificato sull’Ardeatina, all’altezza dell’incrocio con via delle Sirene, in un tratto di litoranea prevalentemente lineare: la donna, non residente ad Anzio stava tornando a casa dopo aver trascorso la serata insieme al suo fidanzato, che viaggiava su un’altra auto, mentre il ventenne era in compagnia di tre amici.

Subito dopo lo scontro il ragazzo si è fermato per prestare soccorso, ma la ragazza era già morta: è stata subito portata all’ospedale di Anzio per tentare di salvare il feto, ma dopo il parto cesareo si è constatata anche il suo decesso.

Il ragazzo, risultato positivo alla cocaina, è stata subito arrestato con l’accusa di omicidio colposo.

I Video di Blogo