Capodanno 2016 in vacanza per 4,1 milioni di italiani (-2%)

Indagine Coldiretti/Ixe’: l’81% dei vacanzieri trascorrerà le festività legate al nuovo anno in Italia.

Per Capodanno 2016 saranno 4,1 milioni gli italiani che trascorreranno le feste di San Silvestro fuori casa, percentuale in calo del 2% rispetto al 2015. A dirlo è una indagine Coldiretti/Ixe’ che mostra come l’81% dei vacanzieri trascorrerà le festività legate al nuovo anno in Italia. Il 69 per cento ha scelto di alloggiare in case di proprietà, di parenti e/o amici.

Soltanto il 28% andrà in albergo, il 14% in bed and breakfast, il 6% in case prese in affitto e il 5% in agriturismo, scelta che è avvantaggiata dalla spinta a privilegiare destinazioni nazionali lontane dalle grandi città. Quindi in montagna, campagna o nei piccoli centri per una vacanza all’insegna della pace, della tranquillità, del contatto con la natura e con tradizioni enogastronomiche immutate nel tempo.

E ancora il 42% dei vacanzieri di Capodanno manterrà una spesa per le vacanze stabile rispetto allo scorso anno, il 37% la taglierà; solo l’11% dice che spenderà di più, mentre il rimanente 10% preferisce non rispondere. La spesa media sarà pari a 431 euro, il 6% in meno rispetto allo scorso anno.

La flessione è ascrivibile sia al fatto che la tendenza a scegliere vacanze più brevi e più vicine a casa si va sempre più affermando, sia, se non soprattutto, alle preoccupazioni per il terrorismo e per le condizioni climatiche poco invernali con la caduta di neve decisamente ridotta.

Ultime notizie su Vacanze

Tutto su Vacanze →