Super 14 – In sei per sfidare i Crusaders

A un turno dalla fine i giochi nel campionato delle franchige dell’Emisfero Sud sono ancora tutti aperti. Il dodicesimo turno, infatti, vede rimescolarsi le carte e, a ottanta minuti dalla fine della stagione regolare, sono ben sei le squadre ancora in lotta per i playoff. Continua il dominio dei Crusaders, alla decima vittoria su undici

dalai_lama.jpg

A un turno dalla fine i giochi nel campionato delle franchige dell'Emisfero Sud sono ancora tutti aperti. Il dodicesimo turno, infatti, vede rimescolarsi le carte e, a ottanta minuti dalla fine della stagione regolare, sono ben sei le squadre ancora in lotta per i playoff.

Continua il dominio dei Crusaders, alla decima vittoria su undici turni, che battono gli Sharks e inguaiano i sudafricani, che ora sono obbligati a vincere e a sperare nei risultati degli altri campi.
Passo falso anche dei Chiefs, i quali cadono a casa di Western Force e si ritrovano a inseguire il quarto posto a due punti di distanza.
Anche i Waratahs perdono di misura e rimettono clamorosamente in gioco la loro semifinale che, fino a settimana scorsa, sembrava certa. Ancora secondi, ma con soli quattro punti di vantaggio sulla quinta in classifica. Con un pareggio i playoff sono assicurati, ma gli australiani non potranno permettersi un nuovo passo falso.
Vittorie importanti, invece, per Hurricanes, Stormers e Blues, con i primi due in vantaggio per le semifinali, mentre i neozelandesi sono attaccati al sogno di un miracolo per andare avanti nella stagione.

Risultati
Crusaders-Sharks 18-10, Reds-Blues 22-35, Cheetahs-Highlanders 28-31; Hurricanes-Lions 38-12; W.Force-Chiefs 22-21; Bulls-Waratahs 16-13; Stormers-Brumbies 20-10

Classifica
Crusaders 47; Waratahs 37; Hurricanes 36; Stormers 35; Chiefs 33; Sharks 32; Blues 31; W.Force, Brumbies 28; Bulls 19; Reds 16; Highlanders 15; Cheetahs 13; Lions 8