Scomparsi tremila passaporti biometrici destinati alle ambasciate inglesi: un furto inutile?

Filippo ci segnala questa notizia, quantomeno singolare. Tremila passaporti biometrici “bianchi”, in viaggio verso le ambasciate inglesi nel mondo, sarebbero scomparsi nel nulla. Eppure potrebbe trattarsi di un furto inutile: sembra davvero difficile riutilizzare questo genere di passaporti. Potete leggere qualcosa di più a riguardo su The Register. Non sarebbe facile come con i furti

Filippo ci segnala questa notizia, quantomeno singolare. Tremila passaporti biometrici “bianchi”, in viaggio verso le ambasciate inglesi nel mondo, sarebbero scomparsi nel nulla. Eppure potrebbe trattarsi di un furto inutile: sembra davvero difficile riutilizzare questo genere di passaporti. Potete leggere qualcosa di più a riguardo su The Register.

Non sarebbe facile come con i furti delle carte d’identità in bianco, un classico, almeno in Italia: grazie al microchip contenuto all’interno del documento. Una tecnologia che nel nostro paese è già applicata ai passaporti, ma solo in futuro verrà applicata anche al documento d’identità.

Via | The Register