Annamaria Franzoni: ecco il pdf con le cinquanta pagine delle motivazioni della Cassazione

Annamaria Franzoni uccise con razionale lucidità: e l’ha confermato anche la Corte di Cassazione. Chi ha ucciso Samuele Lorenzi il 30 gennaio 2002 ha finalmene un nome certo. Confermati quindi i sedici anni di reclusione per la madre assassina, una che in passato non aveva esitato a denunciare per diffamazione a mezzo stampa un settimanale

Annamaria Franzoni uccise con razionale lucidità: e l’ha confermato anche la Corte di Cassazione. Chi ha ucciso Samuele Lorenzi il 30 gennaio 2002 ha finalmene un nome certo. Confermati quindi i sedici anni di reclusione per la madre assassina, una che in passato non aveva esitato a denunciare per diffamazione a mezzo stampa un settimanale che aveva osato aprire con il titolo “Cogne: e se fosse innocente?”.

Le cinquanta pagine con le motivazioni della sentenza spiegano tutto perfettamente. Sono liberamente scaricabili dal sito cassazione.net, e da questo link a slideshare in formato pdf, se non volete registrarvi. Qui sotto invece, una mini gallery con le prime cinque pagine. Le altre le pubblicheremo nei prossimi giorni.

Corte di Cassazione su Cogne: le motivazioni della sentenza

Corte di Cassazione su Cogne: le motivazioni della sentenza
Corte di Cassazione su Cogne: le motivazioni della sentenza
Corte di Cassazione su Cogne: le motivazioni della sentenza
Corte di Cassazione su Cogne: le motivazioni della sentenza

Ultime notizie su Delitto di Cogne

Tutto su Delitto di Cogne →