06blog 6 tu: Non parlate al conducente del 170

L’autista Atac che fa sapere ai suoi passeggeri cosa non gradisce


Caspita questo fa proprio sul serio! Evidentemente il video scandalo dell’autista con i due telefoni ha fatto scalpore, soprattutto perché i guidatori sanno di essere “spiati”!

Ecco infatti una chicca che ci manda il nostro affezionato Salvatore, ormai un prezioso collaboratore di 06blog. Lo ricordate senz’altro per altre segnalazioni particolari

Leggiamo insieme il biglietto che si è stampato e piazzato alle spalle della sua cabina guida:

“Non sono al cellulare, sto solo lavorando. Non sventolatemi la cartina di Roma sotto il naso perché sto guidando, non chiedetemi informazioni non posso distrarmi, non urlatemi nelle orecchie perché m’innervosisco ed un autista nervoso è un rischio per tutti, non lamentatevi se una vettura si ferma e dovete scendere, è solo per la vostra incolumità, quindi non prendetevela con il conducente, ma con chi manda in giro vetture non idonee allo svolgimento di un servizio pubblico in tutta sicurezza..”

E per chiudere

“Ah dimenticavo, evitate di filmarmi con il vostro telefonino… Primo perché è illegale, secondo perché non è il mio profilo migliore…”

Almeno è simpatico, no?