Teatro dell’Opera: ecco il cartellone della stagione dell’estate 2011 a Caracalla

Un classico dell’estate romana, l’Aida di Verdi. Il super evento”Roberto Bolle and Friends”, il balletto del grande ballerino italiano, famoso in tutto il mondo. Ed ancora la “Trilogia romana” di Ottorino Respinghi diretta da Charles Dutoit, il Lago dei cigni di Cajkovskij e la Tosca di Puccini. Questo il cartellone della stagione estiva del teatro


Un classico dell’estate romana, l’Aida di Verdi. Il super evento”Roberto Bolle and Friends”, il balletto del grande ballerino italiano, famoso in tutto il mondo. Ed ancora la “Trilogia romana” di Ottorino Respinghi diretta da Charles Dutoit, il Lago dei cigni di Cajkovskij e la Tosca di Puccini. Questo il cartellone della stagione estiva del teatro dell’Opera che, come da tradizione, da luglio si trasferisce alle Terme di Caracalla.

La stagione dell’estate 2011 dell’Opera a Caracalla è stata presentata questo pomeriggio. La prima novità che attenderà gli spettatori sarà il nuovo palco allargato da 3000 a 3500 posti a sedere. Si parte sabato 2 luglio con la “Trilogia romana”, ovvero con “Fontane di Roma”, “Feste romane” e “I pini di Roma”. Poi, il 7, 8, 9, 13, 16 e 20 luglio il palcoscenico si illuminerà per “Il Lago dei cigni”, con l’applaudita coreografia di Galina Samsova e la direzione dell’orchestra affidata a Andrey Anikhanov.

Il giovane direttore Asher Fisch dirigerà poi le altre due opere in programma: l’Aida e la Tosca, la prima in programma il 21, 24, 28 luglio ed il 3, 5 e 10 agosto, la seconda il 2, il 4, il 6, il 7 ed il 9 agosto. Il 23 luglio, infine, ecco il gala di danza di Roberto Bolle con alcuni dei ballerini più bravi del mondo.

Foto: Flickr