Il Giornale e la strage in Norvegia: Se il killer di Oslo fosse stato comunista…

Ma è giusto speculare sulla morte violenta di 100 persone per fare della polemica politica di infimo livello contro un partito che, in buona evidenza, nemmeno esiste più? Secondo Marcello Veneziani e Il Giornale sì.In un pregevolissimo pezzo pubblicato ieri, Se il killer di Oslo fosse comunista non farebbe così orrore, il raffinato intellettuale sostiene


Ma è giusto speculare sulla morte violenta di 100 persone per fare della polemica politica di infimo livello contro un partito che, in buona evidenza, nemmeno esiste più? Secondo Marcello Veneziani e Il Giornale sì.

In un pregevolissimo pezzo pubblicato ieri, Se il killer di Oslo fosse comunista non farebbe così orrore, il raffinato intellettuale sostiene la tesi che lo squilibrato norvegese che ha ammazzato 100 persone riceve tanta ostilità e una condanna così ferma – soprattutto dai giornali di sinistra – in quanto mosso da una ideologia di destra. Secondo Veneziani

Il marchio politico su Breivik non nasce solo dalla faziosità e dalla criminalizzazione assoluta del nemico politico. Nasce da un vizio originario, assai diffuso a sinistra: giudicare gli atti sulla base delle idee professate. Sono le idee che decidono se sei un criminale o un combattente politico, non gli atti e gli effetti… Invece, giudicando gli atti sulla base delle idee professate, accade, per esempio, che gli orrori del comunismo vengano attribuiti alle persone o alle circostanze storiche, così viene salvata l’incontaminata purezza del comunismo.

Gli orrori del comunismo!? Quindi il punto sarebbe che Repubblica e Unità tendono ad aggravare il giudizio sulla strage di Oslo perché l’assassino è un razzista di destra ed anche per mettere in secondo piano gli orrori del comunismo. La domanda finale del raffinato pensatore Veneziani mette la ciliegina sulla torta: Se il mostro di Oslo avesse ucciso nel nome dell’uguaglianza e del comunismo sarebbe per questo «meno schifoso»? Ma a quale mente diversamente lineare può venire in mente un accostamento del genere nel 2011?

Foto | Flickr